Crescita

I BRICS ridisegnano nuovi assetti economici mondiali. L’Ue non può sottovalutarli

I BRICS ridisegnano nuovi assetti economici mondiali. L’Ue non può sottovalutarli

Il peso geo-economico dei BRICS è accresciuto: occupano il 30% della terra, hanno il 43% della popolazione mondiale e il 21% del Pil del pianeta. La loro produzione agricola è il 45% del totale, mentre la produzione delle merci e dei servizi rappresenta rispettivamente il 17,3% e il 12,7%. Un'alleanza economica che l'Europa non può sottovalutare.

I BRICS: nuove opportunità o proiezione di antagonismi tradizionali?

I BRICS: nuove opportunità o proiezione di antagonismi tradizionali?

C’è bisogno di un approccio intellettuale aperto e onesto da parte degli esperti per valutare la validità dei BRICS. L’intento deve essere quello di fornire elementi di conoscenza sui possibili scenari futuri ed evidenziare le opportunità, o meno, che i BRICS possono rappresentare per una migliore crescita comune.

Pubblica amministrazione: tempi difficili tra costi e ricavi

Pubblica amministrazione: tempi difficili tra costi e ricavi

Nel nostro Paese si contano 58 impiegati nella Pubblica amministrazione ogni mille abitanti, ai livelli della Germania (54), in Svezia sono 135. L'Italia risulta l'unico paese in cui, negli ultimi dieci anni il numero dei dipendenti pubblici si è ridotto: meno 4,7%. Nel resto d'Europa, gli addetti nel pubblico impiego sono cresciuti, soprattutto in Irlanda e in Spagna dove si è registrato un aumento rispettivamente del 36,1% e del 29,6%.

Back reshoring: opportunità per l’Italia

Back reshoring: opportunità per l’Italia

Le aziende italiane tornano a casa. Analisi e prospettive di un fenomeno crescente che potrebbe essere un volano per l'industria italiana, ma non riceve tutta la dovuta attenzione.

La Cina vuole un ruolo maggiore nelle istituzioni monetarie

La Cina vuole un ruolo maggiore nelle istituzioni monetarie

Dopo la creazione dell’Asian Infrastructure Investments Bank, in cui partecipano l’Italia ed altri importanti Paesi europei, la Cina e i suoi alleati nel Brics proseguono decisi verso la realizzazione di un nuovo sistema monetario internazionale multipolare.

Pagina 5 di 7« Prima...34567