Innovazione

Capitalismo alle corde: pochi super-ricchi in un mare di povertà

Capitalismo alle corde: pochi super-ricchi in un mare di povertà

Roberto Panzarani, docente di Innovation Management presso il Crie (Centro de Referência em Inteligência Empresarial Universidade Federal) di Rio de Janeiro individua nel suo ultimo lavoro: “Costruire Communities. Come cambierà il futuro del capitalismo, dell’economia, della società e del lavoro” (ed. Lupetti, pagg.121, E. 23) un “estremo spazio relazionale del possibile”, un ultimo approdo insomma […]

Dalla Svezia arriva <br />il “plogging”: <br />corri e pulisci le strade

Dalla Svezia arriva
il “plogging”:
corri e pulisci le strade

Fare jogging e pulire le strade. Ma perché non ci abbiamo pensato prima? In Svezia, dove c’è una forte sensibilità ecologica ma anche buone abitudini sportive, questo binomio è già una realtà che si chiama plogging, da ‘running, corsa’ e ‘plocka upp’ che in svedese significa ‘raccogliere, ripulire’. Una moda che ormai raccoglie migliaia di […]

Un tempo il “Sahara verde” attirava migranti dal nostro continente

Un tempo il “Sahara verde” attirava migranti dal nostro continente

Migrazioni di massa dall’Europa all’Africa: c’è stato un tempo in cui il flusso andava nella direzione opposta a quella dell’epoca moderna. Quando il Sahara era verde, ovvero tra i 12mila e i 5mila anni fa, l’uomo ha attraversato il continente africano da nord verso sud e dall’Europa mediterranea al Nord Africa e poi, attraverso il […]

Benvenuti <br /> nell’infosfera: tutti <BR>a studiare <br />guai a vivere di rendita

Benvenuti
nell’infosfera: tutti
a studiare
guai a vivere di rendita

Reale e virtuale sono categorie dell’essere che non è più possibile separare, il mondo in cui viviamo è, infatti, il risultato della densa contaminazione tra questi due ambiti. Questo fitto intreccio ha un nome “infosfera” e sarà l’habitat dell’homo technologicus, non ancora Homo Deus per usare la definizione di Yuval Noah Harari coniata nel saggio, […]

Tranquilli, le macchine <br /> non saranno mai creative <br /> Parola di Cingolani, Iit

Tranquilli, le macchine
non saranno mai creative
Parola di Cingolani, Iit

Sono già cominciati i conteggi. Entro il 2025 il vento della rivoluzione 4.0 creerà, tra Europa e Stati Uniti, due milioni di posti di lavoro per tecnologi, ingegneri e matematici. Ma, nel contempo ne sottrarrà ben 7 milioni nelle aree dell’amministrazione e nelle mansioni a basso valore aggiunto.  Sarà veramente così? A rispondere è Roberto […]

Pagina 1 di 3123