Rapporto Italia

Aumentano gli euro-scettici, segno che qualcosa sta cambiando

di redazione
27 febbraio 2015

Quattro italiani su dieci pensano che dovremmo uscire dall’euro. Tra questi il 55,5% vede nella moneta unica una delle principali cause dell’indebolimento della nostra economia. L’aumento degli euro-delusi va letto come il segnale che qualcosa sta cambiando nel nostro Paese.