“Non sprecate!”… Nel Paese degli sprechi un tesoro nel cassonetto

“Non sprecate!”… Nel Paese degli sprechi un tesoro nel cassonetto

Nel mondo, ogni anno, finisce nella spazzatura un terzo del cibo del pianeta, circa 1,3 miliardi di tonnellate di alimenti. Tanto basterebbe a nutrire il 12% dell’intera popolazione mondiale: addirittura 4 volte la quantità necessaria a nutrire gli 868 milioni di affamati del Terzo e Quarto Mondo. La fotografia dell’osservatorio Waste Watchers sembrerebbe il più […]

I rom, questi sconosciuti….

I rom, questi sconosciuti….

I Tg di lunedì 26 ottobre – Nei primi mesi del 2015 le notizie sui rom (gli sgomberi, i furti, i delitti) infarcivano le scalette di alcuni Tg al punto da scalzare l’emergenza profughi. Ve ne ricordate? Abbiamo voluto ravvivare la comune memoria perché oggi Papa Francesco ha ricevuto in udienza i cinquemila partecipanti al […]

La dieta mediterranea. Una nuova opportunità di leadership (economica) italiana

Si è aperta a Expò2015 la Settimana della Dieta Mediterranea un importante momento di riflessione su un tema che presenta, anche alla luce delle cronache di queste settimane, numerosi elementi d’interesse per il nostro Paese. Il caso della Dieta Mediterranea (nel seguito DM) è piuttosto curioso: si tratta, infatti, di un’“invenzione” operata da alcuni nutrizionisti […]

Cibo, come influisce sulla salute dell’ambiente?

Cibo, come influisce sulla salute dell’ambiente?

Avete mai pensato a quanto influisce un pomodoro sullo stato di salute dell’ambiente? E una fetta di carne bovina? Che percorso compiono gli alimenti prima di arrivare sulle nostre tavole? Per scoprirlo occorre pensare al cibo come a un prodotto con un suo specifico “ciclo di vita”, dove si considerano non solo le materie prime, […]

Cibo ed energia: un approccio sostenibile

Cibo ed energia: un approccio sostenibile

Il sistema agroindustriale è uno dei meno efficienti dal punto di vista energetico: il rapporto tra energia consumata per preparare l’alimento e l’apporto energetico dell’alimento è totalmente disequilibrato.

I nuovi cercatori d’oro: la corsa alla terra. Il caso Africa

I nuovi cercatori d’oro: la corsa alla terra. Il caso Africa

Nel 2013, gli scambi tra Cina e Africa hanno raggiunto 210,3 miliardi dollari, con l'obiettivo di arrivare a 400 nel 2020. L'approvvigionamento alimentare rappresenta per la Cina un problema da affrontare nell'immediato. La "corsa cinese alla terra" si è concretizzata nell'acquisto massivo di terreni agricoli nei paesi africani. Si tratta di un'espansione basata su nuove forme di colonialismo e di dipendenza economico-finanziaria.