I “numeri” delle primarie

I “numeri” delle primarie

I Tg di mercoledì 9 marzo – Le polemiche sulle irregolarità alle primarie napoletane (e romane) del Pd, nel giorno del rigetto del ricorso chiesto dal candidato Bassolino, si propagano nei palazzi romani ottenendo primo titolo su Tg2, Tg3 e Tg5. Se ieri avevamo osservato un atteggiamento relativamente “blando” da parte delle testate del servizio […]

Not in My Name

Not in My Name

I Tg di venerdì 20 novembre – Alla vigilia dalla manifestazione che vedrà le comunità musulmane nelle principali città italiane esprimere il proprio dissenso verso gli attentati terroristici degli ultimi giorni, solo Tg4 continua pervicacemente sulla linea delle “prese di posizioni ambigue”. Posizioni che, guardando gli approfondimenti di Tg3 e Tg2, paiono invece abbastanza chiare: […]

Ue e manovra economica, ottimismo ma non senza riserve

Ue e manovra economica, ottimismo ma non senza riserve

L’Italia dovrebbe riuscire ad ottenere maggiore flessibilità dalla Commissione europea. A una settimana dalla pubblicazione del giudizio Ue sulla manovra, il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan è ottimista, anche perché nel confronto avuto con i commissari responsabili della valutazione non c’è stata alcuna richiesta supplementare in cambio del via libera alla legge finanziaria. Secondo fonti […]

Roma. “Dimissione compiuta”

Roma. “Dimissione compiuta”

I Tg di lunedì 12 ottobre - Cosa fatta, capo a. Con le dimissioni formalizzate oggi dall’ormai ex Sindaco di Roma Ignazio Marino si chiude il tormentone che, in mancanza di altri spunti dall’agone politico, aveva intasato i Tg delle scorse settimane. L’addio al colle del “chirurgo prestato alla politica” è raccontato dalle testate Mediaset […]

Tutti in fila sotto il palazzo

Tutti in fila sotto il palazzo

I Tg di venerdì 10 aprile. Solo TgLa7 rifiuta il must dell’apertura dedicata da tutti gli altri al Palazzo di Giustizia milanese, il giorno dopo la strage compiuta dall’imprenditore folle che ha fatto 3 vittime con la pistola “tranquillamente” introdotta nel Tribunale più importante d’Italia. A differenza di tanti altri “casi” di cronaca criminale che stimolano l’attenzione morbosa dei teleutenti, la strage di Milano non ha retroscena pruriginosi e aree insondate.

Tempi di reazione

Tempi di reazione

I Tg di giovedì 2 aprile – Tranne che Tg5 le principali testate aprono stasera con le notizie drammatiche che giungono dal Kenya, dove un commando di terroristi provenienti dalla Somalia ha fatto una strage tra gli studenti cristiani di un college. Gli avvenimenti sono in corso, le fonti lontane e confuse, e inevitabilmente le […]

Ristorante Criminale

Ristorante Criminale

Almeno 5.000 ristoranti in mano alla criminalità organizzata, che "investe" falsando il mercato e crea una cultura di inevitabile accettazione sociale.

Pagina 2 di 212