Risveglio della politica ?

Risveglio della politica ?

I Tg di giovedì 14 gennaio – Mentre tutti i Tg aprono, inevitabilmente, sull’attentato di Giakarta (di cui tratteremo più avanti) vale la pena di segnalare come, in una fase in cui la politica arranca e certo non affascina, emerga un tema che manifesta una certa dignità. L’iter della legge sulle unioni civili e il […]

L’informazione al tempo dell’ Isis

L’informazione al tempo dell’ Isis

I Tg di martedì 12 gennaio – Apertura obbligata per tutti sull’attentato in Turchia. Tg3 ricostruisce la storia degli attacchi in un paese che ne ha subiti già tanti nel recente passato. “Prova di forza” dello stato islamico che sta perdendo terreno su tutti i fronti per TgLa7, mentre in un servizio Tg5 segnala il […]

Prossimo appuntamento le Amministrative

Prossimo appuntamento le Amministrative

Il presidente del Consiglio ha incontrato ieri il ministro dell’Economia per definire gli interventi dell’esecutivo sulla manovra di finanza pubblica. Tra oggi e domani dovrebbe infatti essere presentati gli emendamenti del governo. Il Pd intanto scalda i motori per l’appuntamento di primavera con le amministrative. Il partito di Renzi ha deciso la data delle Primarie di […]

La chiusura di Maroni ai migranti non aiuta l’Italia

La chiusura di Maroni ai migranti non aiuta l’Italia

Di fronte a questa inaudita emergenza umanitaria si deve giungere in Europa ad una maggiore condivisione dell'accoglienza e non possono tirarsi indietro proprio quei Paesi che hanno responsabilità dirette sulle cause che costringono centinaia di migliaia di profughi a fuggire.

Europa? Armiamoci e partite

Europa? Armiamoci e partite

I Tg di giovedì 23 aprile. Le scuse di Obama per l’uccisone a gennaio del cooperante italiano durante un attacco ai confini tra Pakistan e Afghanistan campeggiano in apertura su tutte le testate. Giovanni Lo Porto, ragazzo siciliano di 39 anni, era stato sequestrato nel gennaio 2012 da Al Qaeda; il gruppo terroristico aveva rapito anche un cittadino tedesco, liberato dopo 2 anni, ed un contractor americano rimasto ucciso anche lui sotto il bombardamento dei droni Usa. Obama nelle comunicazioni ufficiali ha fatto chiaramente riferimento ad un errore in un’azione anti terrorismo probabilmente non autorizzata, oltre che mal concepita (questo almeno ipotizza Tg2). Sempre Tg2 e con maggior forza TgLa7 (con un titolo) riportano i malumori in quasi tutti gli ambienti politici per il fatto che la notizia dell’attacco scriteriato e omicida avvenuto a gennaio sia stata comunicata a Renzi dagli alleati americani solo ieri.

A reti (quasi) unificate

A reti (quasi) unificate

La politica interna di certo non manca, ma i temi affrontati almeno stasera non riproducono il tradizionale “conflitto” di cui si è nutrita la Tv italiana, pubblica e commerciale, per lunghissimi anni.

Politica giù, Tg su

Politica giù, Tg su

I Tg di martedì 17 febbraio – La Libia che monopolizza l’attenzione e fa crescere la tensione, il braccio di ferro Atene-Bruxelles, la tregua in Ucraina che non decolla: con tanta carne al fuoco la politica fa fatica a intrufolarsi nelle scalette dei Tg, con il risultato che ne guadagna l’interesse. Ce ne accorgiamo noi […]

Pagina 2 di 212