Viaggio nei bassifondi <br /> di Internet: <br /> le tariffe per uccidere

Viaggio nei bassifondi
di Internet:
le tariffe per uccidere

Un cammino sconvolgente nei bassifondi del web. Perché sotto Google, sotto Yahoo, sotto Facebook e sotto tutti i siti che normalmente clicchiamo, c’è una fogna maleodorante, un deep web o dark web, profondo o scuro, come preferite, dove ti dicono dove comprare droga, godere della pedofilia,  acquistare armi e far picchiare, o addirittura far uccidere […]

Difesa “a  fascia oraria”

Difesa “a fascia oraria”

I Tg di venerdì 5 maggio – Lo scontro sulla legittima difesa prosegue a 360 gradi. Apertura per TgLa7 e secondo o terzo titolo per gli altri. Il pasticcio sfornato dalla Camera è guarnito da altri ingredienti, tra cui la sconfessione da parte di Renzi, i balbettii del Pd ma, soprattutto il giudizio severo dell’Anm, […]

L’emergenza migranti sbarca di nuovo nei Tg

L’emergenza migranti sbarca di nuovo nei Tg

I Tg di lunedì 20 marzo – Il summit romano tra 7 ministri europei degli interni e le leadership libiche e tunisine, anche se non domina le scalette – apertura solo per Studio Aperto e Tg4, titoli alti per gli altri – si configura come la notizia del giorno. Dopo settimane d’assenza, i temi e […]

Tragedia europea

Tragedia europea

I Tg di martedì 24 marzo: la tragedia del volo della Germanwings da Barcellona a Dusseldorf precipitato nelle Alpi francesi monopolizza le aperture di tutti i Tg. Il dramma che investe direttamente la Spagna e la Germania per le 150 vittime risulta al momento inspiegabile, vista l’assenza di qualsiasi comunicazione da parte dei piloti nei 10 lunghissimi minuti in cui l’aeromobile ha perso quota. La mobilitazione delle autorità francesi e tedesche (Merkel e Hollande in primo luogo) che intervengono immediatamente, a poche ore dalle prime notizie del disastro, dà al contempo il senso della commozione e della mobilitazione per arrivare a scoprirne le cause.