L’informazione al tempo dell’ Isis

L’informazione al tempo dell’ Isis

I Tg di martedì 12 gennaio – Apertura obbligata per tutti sull’attentato in Turchia. Tg3 ricostruisce la storia degli attacchi in un paese che ne ha subiti già tanti nel recente passato. “Prova di forza” dello stato islamico che sta perdendo terreno su tutti i fronti per TgLa7, mentre in un servizio Tg5 segnala il […]

Last dance

Last dance

I Tg di lunedì 11 gennaio – La ripresa dell’Osservatorio Tg si imbatte questa sera nella morte di una delle icone della musica pop; ma forse questa definizione non rende completamente il ruolo e la centralità che in quasi mezzo secolo sono stati occupati da David Bowie, ben oltre lo spartito musicale, i 25 album […]

L’Europa può essere riformata. La Grecia lo dimostra

L’Europa può essere riformata. La Grecia lo dimostra

Il voto greco è forse il preludio del crollo dell'ultima dittatura rimasta in Europa, quella dell’attività finanziaria speculativa. Ma soprattutto può rappresentare una spinta all'istanza di profondo cambiamento che arriva dai Paesi meridionali dell'Europa

Pensioni: gli esami non finiscono mai

Pensioni: gli esami non finiscono mai

I Tg di mercoledì 6 maggio. Lunedì l’Italicum, ieri la scuola, oggi le pensioni. L’attenzione dei Tg saltella inevitabilmente tra argomenti e scenari che si rincorrono sovrapponendosi. Le dichiarazioni odierne del sottosegretario Zanetti, che considererebbe “amorale” rimborsare a tutti i pensionati - anche quelli con assegni consistenti - le mancate perequazioni bocciate dalla Consulta, sono il piatto più fresco. A differenza dell’Italicum (con cui “non si mangia”) e della scuola (il cui processo di riforma prenderà comunque alcuni mesi) entro la prossima settimana il governo dovrà rispondere su chi, quanto e come riceverà i rimborsi.

Pagina 5 di 512345