Il deserto degli italiani

Il deserto degli italiani

Hai cominciato a correre. Hai smesso di bere, di fumare. Ti sei messo a dieta. Hai smesso di fare politica, di credere che le cose cambieranno. Hai dimenticato un pensiero forte. L’ideale che ti poteva sorreggere. Ti sei accorto di non essere parte delle cose. Di partecipare come credevi. Di avere diritti. Ma non sei caduto.