Bruxelles – il “passo formale”

Bruxelles – il “passo formale”

I Tg di mercoledì 28 giugno – Il monito dell’Italia a Bruxelles è la notizia del giorno e raccoglie le aperture di quasi tutte le testate. Le dure parole di Mattarella appoggiano di fatto la decisione del governo di avviare un “passo formale” (Ministro Pinotti su Tg3) su Bruxelles che ipotizza la chiusura dei porti […]

Teresa May tenta il raddoppio

Teresa May tenta il raddoppio

I Tg di martedì 18 aprile – La “mossa a sorpresa” della Premier britannica May, che annuncia per giugno elezioni anticipate, svetta sulle aperture di Tg3, Tg1 e Tg La7, secondo titolo per Tg5 e Tg2. Il “colpo di scena” (Tg5) nella politica inglese, col tentativo dei conservatori di accrescere la propria base parlamentare per […]

Cameron – “Get out, please”

Cameron – “Get out, please”

I Tg di martedì 28 giugno – Aperture per tutti sul primo vertice a Bruxelles del ”dopo Brexit”, che ha visto sia l’Euro-Parlamento che il Consiglio d’Europa non fare sconti a Cameron, invitandolo ad essere conseguente e “veloce”. Tutti i Tg riprendono (titolo per La7) lo scontro Juncker-Farange. Anche il terremoto che ha provocato la […]

Dal nostro inviato in Vaticano…

Dal nostro inviato in Vaticano…

I Tg del 21 ottobre – L’esclusiva del Quotidiano Nazionale sul tumore benigno di Papa Francesco fa il giro del mondo ed è apertura per Tg2, Tg4, Tg5 e TgLa7. Nei servizi delle testate Rai in primo piano le smentite arrivate dal Vaticano, con i riferimenti all’ “intento manipolatorio”. Tg5 intervista il direttore del Quotidiano […]

Il Senato che ci meritiamo?

Il Senato che ci meritiamo?

I Tg di venerdì 2 ottobre – Passata in Sardegna la prima ondata di piena autunnale, monta come è giusto ed inevitabile l’ondata di proteste e polemiche . Le alluvioni in Sardegna e Sicilia sono apertura per Tg4, che vi dedica oltre 12 minuti, e titolo per tutti gli altri. Questa volta, oltre alle consuete […]

Roma, tra Washington e Bruxelles

Roma, tra Washington e Bruxelles

I Tg di venerdì 24 aprile. Molte testate aprono sugli arresti in Sardegna, Lombardia, Marche e Puglia che hanno scoperchiato una sorta di mini cupola terroristica che (sembra) abbia avuto intenzione di organizzare attentati anche in Vaticano, oltre che servire da base ad attentatori in medio oriente. Su Tg5 e Tg1 il ministro Alfano brinda all’efficacia dei nostri servizi e delle forze dell’ordine, e tutti riportano le biografie di alcune delle persone arrestate, compreso l’Imam di Bergamo. Tg1, in verità, mostra anche lo scetticismo di parenti e conoscenti di alcuni degli arrestati. Tg3 e TgLa7, a differenza degli altri, mettono la notizia e i servizi a mezza edizione e non sembrano considerarla centrale.