Donaldgate?

Donaldgate?

I Tg di mercoledì 17 maggio –Scelte agli antipodi per gli esteri. Mentre su Rai e La7 il possibile Donaldgate, come conseguenza del Russiagate, è assai alto e nei titoli di Tg1, Tg3 e TgLa7, su Mediaset lo troviamo appena accennato. Donaldgate, abbiamo detto. In realtà a esprimersi per il possibile impeachment del Presidente Trump […]

Batracomiomachia

Batracomiomachia

I Tg di martedì 7 giugno – La “guerra dei numeri” tra Pd e Cinque Stelle è in apertura per i Tg Rai e La7. La “guerra” a chi scrive non piace mai, e i grammatici che nell’operetta attribuita a Omero rosicchiavano i distici elegiaci dei poeti, ancora di meno. Il giornalismo delle ultime 48 […]

I “numeri” di un anno che se ne va

I “numeri” di un anno che se ne va

I Tg di martedì 22 dicembre  – I conti di fine anno compaiono in dosi massicce in molte edizioni di Tg, tanto più in una serata che ha visto la definitiva approvazione al Senato della legge di stabilità, ovvero dei “numeri” del bilancio statale del 2016 e seguenti. In tempi di bilanci anche informativi, vale […]

Immigrazione. La voce dell’Europa

Immigrazione. La voce dell’Europa

I Tg di lunedì 11 maggio - Dopo la mozione italiana del 2007 sulla moratoria per la pena di morte all’Onu, oggi per la prima volta al Palazzo di Vetro si è risentita la voce dell’Europa, per bocca dell’italianissima Lady Pesc Federica Mogherini su un tema che interroga il mondo globalizzato. Scusate il nostro moto d’orgoglio, ma una volta tanto abbiamo fatto una bella figura. In primo luogo l’Europa della Merkel ha parlato “italiano”, anche se la Mogherini si esprime in inglese. Non sappiamo come finirà, perché le dinamiche nel Consiglio di sicurezza sono complesse e tutt’altro che lineari, e anche il percorso tutto europeo della condivisione del peso dell’accoglienza dei richiedenti asilo è irto di ostacoli.