L’emergenza migranti sbarca di nuovo nei Tg

L’emergenza migranti sbarca di nuovo nei Tg

I Tg di lunedì 20 marzo – Il summit romano tra 7 ministri europei degli interni e le leadership libiche e tunisine, anche se non domina le scalette – apertura solo per Studio Aperto e Tg4, titoli alti per gli altri – si configura come la notizia del giorno. Dopo settimane d’assenza, i temi e […]

Tempi duri per i troppi buoni

Tempi duri per i troppi buoni

I Tg di venerdì 17 marzo – Aperture alquanto diversificate. La notizia del giorno è comunque l’abolizione per decreto dello strumento dei voucher : primo titolo per Tg3 e Tg5, secondo per Studio Aperto e Tg2. Gli effetti di una mossa che negli scacchi potremmo definire “del cavallo” perché, che, saltando il problema o tagliandolo alla radice, […]

Gran Bretagna – Cambia la storia

Gran Bretagna – Cambia la storia

I Tg di venerdì 24 giugno – Abbiamo perso una stella. La scelta della Gran Bretagna, che contro le previsioni di ieri notte ha votato per l’uscita dall’Unione, ammutolisce mezza Europa, facendo crollare le borse come mai si era registrato (Milano sprofonda con un -12,6%). In una giornata “senza precedenti” anche il nostro lavoro di […]

Brexit – To Leave or not to leave

Brexit – To Leave or not to leave

I Tg di giovedì 23 giugno – Questo è il problema. E questa è la sintesi nel titolo del Tg di Enrico Mentana. Ovviamente, tutte le aperture sono per il voto della Brexit che ci consegnerà in nottata un’Europa monca o la speranza che l’Unione cominci a fare sul serio. Servizi su servizi, attenzione alle […]

“Per un pugno di schede”

“Per un pugno di schede”

I Tg di lunedì 23 maggio – La vittoria “al fotofinish” (Tg5 e TgLa7) del verde Van Der Bellen, che per 31 mila voti ha sconfitto il candidato dell’ultradestra austriaca al ballottaggio per le elezioni del Presidente della Repubblica, “fa tirare all’Europa un sospiro di sollievo” (Tg4). Apertura per tutte le testate, doppio titolo per […]

Le vittime, l’Italia e l’Europa

Le vittime, l’Italia e l’Europa

I Tg di lunedì 18 aprile 2016 – Nell’anniversario del più drammatico naufragio nelle acque del Mediterraneo, l’odierna sciagura che vede dispersi tra i 200 e i 400 somali partiti dalle coste egiziane (o libiche) non può che imporsi su tutte le testate. Inevitabili nei servizi i rimandi alla tragedia del 2015, rispetto alla quale […]