lunedì, luglio 16, 2018

Opinioni

La “cultura mafiosa” e i funerali Casamonica a Roma

Il funerale del boss Casamonica, lungi dall'essere un atto mafioso, è molto peggio. Esso attua un "comportamento mafioso", così come tanti altri che ogni giorno il cittadino italiano è costretto a subire ormai da troppo tempo

“Quando il giudice è disinformato”

Stupisce non poco l'editoriale di qualche giorno fa sul Corriere della sera di Sabino Cassese, nel quale egli - con frasi inequivoche - si scaglia contro la magistratura e le Forze dell’ordine del nostro Paese, incapaci (a suo dire) di contrastare la mafia e di gestire la macchina della Giustizia.
vittima

Quando la vittima è in realtà carnefice

Reati sessuali, abbiamo chiesto all'avvocato De Fuoco di fare il punto.
reati ambientali

Reati ambientali: cosa cambia con la riforma

Oltre ad un sistema sanzionatorio decisamente più penetrante ed efficace rispetto al precedente, il nuovo quadro normativo introduce una serie di disposizioni sicuramente destinate ad incidere sotto il profilo processuale

Tre generazioni in cammino: dai Baby Boomer ai Millennial

Questi primi anni d’inizio millennio hanno proiettato ciascuno di noi all’interno di una nuova dimensione esistenziale: con la globalizzazione, lo spazio si è esteso...

Il caso Borsellino: promoveatur ut amoveatur?

Il nuovo incarico di Lucia Borsellino all'anticorruzione a Roma pone diversi interrogativi. Senza fare troppe dietrologie, viene facile pensare che anche in questo caso si è preferito allontanare un personaggio impegnato e scomodo per mantenere equilibri difficili da scardinare come quelli che rendono la Sicilia un territorio tormentato.

Libia: è necessario modificare l’approccio al problema

La delicata situazione attualmente esistente in Libia e la scarsità di risultati raggiunti dalla diplomazia internazionale testimonia la pressante necessità di modificare l’approccio al fenomeno libico prima che sia troppo tardi.
libertà

Libero pensiero, libertà di manifestarlo e nuovi padroni

Tutti i cittadini sono uguali, e quelli che non si trovano nelle condizioni di esserlo, dovranno trovare nell’intervento dello Stato sovrano l’alleato risolutore di qualsiasi problema che abbia causato quella disuguaglianza.

Il diritto, tra autodisciplina e impresentabili

Non si placano le polemiche sulla lista degli "impresentabili" presentata dalla Commissione parlamentare Antimafia appena prima del voto alle Regionali. Soprattutto a molti sfugge che il Codice di autoregolamentazione in materia di formazione delle liste non ha valore normativo.

Migliorare le nostre città? Ci pensano i cittadini

Circa un anno fa ho aderito all’Associazione Capitale Roma, con la convinzione che potessi realmente contribuire a dare un nuovo impulso alla partecipazione attiva...
di Alberto Mattiacci
Negli ultimi anni il dibattito sul lavoro futuro si è fatto molto intenso. I toni sono divenuti sempre più cupi, di pari passo con una [...]
Intervista
di Susy Montante
Le sanzioni economiche alla Russia, appena prorogate sino al 23 giugno 2019, “hanno dimostrato la loro irrilevanza e inutilità”. [...]

Opinioni

Approfondimenti
di redazione
L’indagine Eurispes sulla reintroduzione dell’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole ha suscitato grandissimo interesse. [...]

Osservatorio TG

Osservatorio TG
di Luca Baldazzi
  Tabella dei titoli in percentuale. Totale titoli: 183. Argomenti presenti nelle titolazioni: 254; politica 27% (68 [...]

Recensioni

Recensioni
La “Questione Meridionale” è un “caso eclatante di procreazione in laboratorio”, nata con l’Unità d’Italia che divise definitivamente [...]
di redazione
Recensioni
In Italia sono circa 15 mln gli incerti che non hanno orizzonte lavorativo stabile e non riescono a progettare il futuro. Il saggio di [...]
di Massimiliano Cannata
Recensioni
La drammatica vicenda della nave di Medici senza Frontiere “Aquarius” e il Consiglio europeo di fine giugno sulla modifica del [...]
di Corrado Giustiniani
Società
La democrazia non si trova in natura: è un prodotto artificiale, frutto della ragione e del desiderio di libertà. Se non è curata, [...]
di Alfonso Lo Sardo
Recensioni
Senza chiedere permesso, senza attendere neanche un po’ che un editore tradizionale legga la tua proposta. Quel sogno che sbuca dal [...]
di Corrado Giustiniani