martedì, Luglio 16, 2024

lavoro - Risultati della ricerca

Se non sei stato felice di questa ricerca, riprova con un'altra ricerca con differenti parole chiave

Donne e lavoro: a che punto siamo? I dati

Carriera più lenta, redditi inferiori, maggiori discriminazioni sono lo scenario che si apre alle donne nel mondo del lavoro. La triste peculiarità italiana è la scarsa presenza femminile nel mercato del lavoro.

Sicurezza sul lavoro, cosa dicono i dati 2020/2021 in Italia

I dati della sicurezza sul lavoro nel 2020 e 2021. Tra incidenti, infortuni e controlli, la fotografia della situazione in Italia.

Incidenti sul lavoro: aumenta il numero di quelli mortali

Gli incidenti sul lavoro, in alcuni casi anche mortali, sono spesso il risultato di un’organizzazione del lavoro per nulla coerente con quanto previsto dalla legislazione nazionale.

Le 3G dell’ineguaglianza del mercato del lavoro italiano: Geografia, Genere e...

  Le prolungate politiche di confinamento e chiusura delle attività produttive, prese dal Governo nel corso del 2020 per fronteggiare l’emergenza pandemica, hanno indubbiamente prodotto...
working

Smart working: una nuova organizzazione del lavoro?

Prima del 2020 lo smart working era ancora poco diffuso in Italia, regolato da una legge di recente approvazione (legge 81 del 2017). Le...

Mercato del lavoro, non solo Covid. La crisi è strutturale

Il XXII Rapporto del CNEL sul mercato del lavoro e della contrattazione collettiva, mette in luce alcune problematiche non originate dal Covid-19 ma da una persistente fragilità del Paese.

Riders, emblema del futuro del lavoro: dettato dagli algoritmi

I riders sono oggi l’espressione più avanzata del lavoro dettato dagli algoritmi e, con ogni probabilità, in un prossimo futuro, destinato largamente a diffondersi.

La fabbrica 4.0: una “città inclusiva” del lavoro

Manager e imprenditori devono prepararsi ad affrontare scenari inediti e a maneggiare linguaggi che ancora non conoscono e che ci porteranno verso orizzonti per molti aspetti inediti del lavoro.

Gig economy e nuove frontiere del lavoro. Quali diritti per i...

La Gig economy è l’emblema di un sistema di produzione avanzato e non retrogrado, normato e fondato sul rapporto fra coloro che utilizzano il lavoro umano e coloro che invece lo forniscono, comprendendo una gamma assai ampia di lavoro autonomo fasullo. Anche l’Italia è investita da questo fenomeno, in particolar modo per quanto riguarda i riders.

I limiti del sistema di Informazioni e dati sul mercato del...

Quali sono le nuove sfide che il sistema di Informazioni e dati sul mercato del lavoro (IML) deve affrontare in tempi di crisi globale...
Istruzione
di Gian Maria Fara*
La Scuola italiana è stata oggetto di riforme di ogni governo avvicendatosi negli ultimi anni, senza riuscire a dare una vera impronta [...]
Uricchio ANVUR
di Mario Caligiuri*
Antonio Uricchio, Presidente di ANVUR interviene nel merito delle critiche mosse verso una eccessiva burocratizzazione delle Università [...]
insularidad
di Redacción
Insularidad de las Islas Baleares, problemas y oportunidades del archipiélago explicados por la profesora Joana Maria Seguí Pons, [...]
agricoltura
di Redazione
In agricoltura, per innovare c’è bisogno di immaginare come vorremmo che fosse il nostro Paese tra 30/50 anni, senza perdere di vista [...]
Giustizia
“Potere e responsabilità: la figura del magistrato” è il saggio di Luigi Balestra pubblicato da Rubbettino Editore che riflette anche [...]
di Benedetta Cosmi
Diritto
“L’algoritmo d’oro e la torre di Babele” di Caterina e Giovanni Maria Flick è un saggio sugli effetti della tecnologia sulla nostra [...]
di Ilaria tirelli
Per rimanere aggiornato sulle nostre ultime notizie iscriviti alla nostra newsletter inserendo il tuo indirizzo email: