International

How to build strong Europe? Strategies for the future

21

The anniversary, 25th Economic Forum in Krynica-Zdrój is scheduled to be held between the 8th and the 10th of September this year. “How to build strong Europe? Strategies for the future” is the title of the plenary session opening this year’s Forum. Participants in the debates will be looking for answers to the main challenges that the Old Continent has to address in the face of internal and external threats. The discussion will centre on economic and political issues inside the community, as well as security issues connected with the situation in Ukraine and North Africa.

logo1

Due to increased importance of security issues connected with the crisis in Ukraine and tensions in relations with Russia, terrorist attacks and heightened activity of the Islamic State, the agenda of upcoming conference will include also a new event – Security Forum. The thematic blocks: „Contemporary world, present-day challenges. How to respond to hybrid aggression?”„ Fallen states – how to stop the wave of destabilization?” and debates „Relations of the East with the West in the new geopolitical context”; „Response to new challenges: cybersecurity as a necessary condition for stable development”; „Civil security studies – how to counteract threats?”; „European cooperation in the area of internal security” are only selected topics of the three-day Security Forum. Participation in the debates was announced by: Tinatin Hidaszeli, Minister of Defence of Georgia, Iveta Radicova Prime Minister of Slovakia in 2010 – 2012; Bartłomiej Bodio, Vice-chairman of National Security Committee; Michel Van Leeuwen, Head of Cybersecurity Policy in the Ministry of Security and Justice of the Netherlands; Leonid Kożara, Vice-president of Foreign Affairs in the Supreme Council of Ukraine; PéterSiklósi, Undersecretary of State for Defence Policy and Planning, Hungary; Karel Schwarzenberg, Minister of Foreign Affairs of the Czech Republic in 2007–2009 and 2010 -2013, among others.

The Economic Forum will include more than 170 events – debates, program blocks, plenary sessions, presentations of reports in 12 topical tracks. The most important politicians, economists, representatives of the biggest European companies and experts have already announced their presence during the Forum.

Among the partners of the initiative also Eurispes who will also participate in the Forum with the Secretary, Marco Ricceri, which will bring a contribution to knowledge in debates on specific topics followed and developed in recent years by the Institute.

Accreditation to the conference is free-of-charge. It is possible by filling in the following form: https://www.forum-ekonomiczne.pl/rejestracjaForum2015/form/akr?_lang=en

 

 

 

Ultime notizie
Sicurezza

Il senatore Romeo (Lega): «La difesa deve essere legittima sempre»

Legittima difesa: "Se una persona sa che svaligiando una casa la farà sempre franca, non avrà nessun incentivo a smettere di delinquere". Il nostro dibattito sul tema prosegue con l'opinione di Massimiliano Romeo, capogruppo della Lega al Senato.
di Corrado Giustiniani
Intervista

Casucci (Lega): «Educazione civica sia materia vera, con tanto di voto»

Educazione civica nelle scuole: il dibattito prosegue con l'opinione di Marco Casucci, promotore di una mozione approvata dalla Regione Toscana. "L'educazione civica diventi materia curriculare con tanto di voti".
di Valentina Renzopaoli
Immigrazione

Migrazione, Vacca: “Chiudere i porti non frenerà la Shoah”

Immigrazione: "Chiudere i porti non frenerà la Shoah". Roberto Vacca: Non possiamo pretendere di essere civilizzati, se discutiamo di illegalità e ignoriamo «i diritti inalienabili alla vita, alla libertà e alla ricerca della felicità».
di Roberto Vacca
Intervista

Il Presidente della Camera Penale: “Una follia le armi ai cittadini”

La maggioranza degli italiani, secondo Eurispes, sparerebbe a chi gli entra di notte in casa. «Ma c’è ben più del 40 per cento che non userebbe la pistola. E fa bene: diffondere le armi nel Paese è una pazzia assoluta».
di Corrado Giustiniani
Approfondimenti

Legittima difesa, la Lega pronta a rafforzare la misura. Il dibattito

Il 56,6% degli italiani sparerebbe se sorprendesse di notte intrusi nella propria abitazione: il 38,5% lo farebbe con probabilità, il 17,7% sicuramente. la rivista L'Eurispes.it vuole aprire un dibatto sul tema con interviste e riflessioni che verranno pubblicate nelle prossime settimane.
di redazione
Immigrazione

Accoglienza e mala burocrazia: solo un bando su sei è ben fatto

Migrazione: solo un bando di gara su sei, di quelli relativi alla gestione della prima accoglienza dei migranti, raggiunge la sufficienza. Lo rivela un'indagine realizzata dalla cooperativa In Migrazione. Non mancano però esempi virtuosi
di Marco Omizzolo
Informazione

Michele Mezza: “Automi e algoritmi minacciano il giornalismo”

Giornalismo "automatizzato": i "bot" stanno seriamente mettendo a rischio il mestiere. Il 52% dei contenuti che circolano nell’infosfera già ora non hanno un’origine umana e il 66% dei tweet non proviene da una mente individuale
di Massimiliano Cannata
Ambiente

Sicilia, fai la raccolta differenziata? Avrai sconti al supermercato

Rifiuti, sconti ai supermercati per i cittadini che si impegnano nella raccolta differenziata. La proposta arriva in un disegno di legge, firmato dal Presidente della Regione, Musumeci e dall’assessore ai Rifiuti e all’Energia, Pierobon.
di Alfonso Lo Sardo
Innovazione

La tecnologia divide i giovani: (auto)esclusi ed eredi del merito

Negli ultimi anni il dibattito sul lavoro futuro si è fatto molto intenso. I toni sono divenuti sempre più cupi, di pari...
di Alberto Mattiacci
Osservatori

Osservatorio Giochi, Legalità e Patologia di Eurispes: “Allo Stop alla pubblicità segua un’attenzione agli approfondimenti tecnici”

L’orientamento del Governo che indica un blocco della comunicazione pubblicitaria nell’area del gioco contenuto nel “Decreto Dignità” sta suscitando clamore. Il provvedimento riporta...
di redazione