domenica, maggio 26, 2019

Economia

Per una Politica dei miei Stivali …cioè, no, delle mie Scarpe

Mattino, di un martedì qualsiasi. Fuori piove e, dentro, io sono in attesa di un caffè. Lascio che il mio sguardo scenda lungo le...

Il mondo accademico russo tra Liberisti e Anti-liberisti. Confronto aperto al...

Il problema della “grande correzione” dell’attuale modello di sviluppo liberista è emerso anche in Russia con il recente “Forum Internazionale Economico-Sociale in memoriam dell’Accademico Giores Alferov”, svolto a Mosca.

Primo maggio. Il lavoro tra ripresa, incertezze e precarietà

Lavoro: il 54,2% di chi lavora afferma di avere un impiego che consente di fare progetti per il futuro; il 45,8% risponde, al contrario, negativamente. Il 31,7% è costretto a chiedere aiuto alla propria famiglia. Il 46,8% non ha la possibilità di sostenere spese importanti. I dati Eurispes.

Economia del mare, Cise: “Una Zes che comprende Napoli, Caserta e...

L’economia del mare e il turismo: lo sviluppo sostenibile di un comparto che, nonostante le difficoltà, continua ad essere un asset strategico per il nostro Paese. Ne abbiamo parlato con Giosy Romano, Presidente della CISE (Confederazione Italiana per lo Sviluppo Economico).

Agromafie e cibi al veleno. Caselli: “Gli agropirati non conoscono crisi”

A tavola la criminalità non conosce l’ombra della crisi. Il VI Rapporto Agromafie ha alzato, anche quest’anno, il sipario su un business che ha raggiunto i 24,5 miliardi di euro con un incremento annuo del 12%. Gian Carlo Caselli: "Il fronte dei cibi al veleno è uno dei nuovi fenomeni da presidiare".

Beni confiscati alle mafie, Fara: “Creare una holding per gestire l’immenso...

La crescente attenzione ai temi del contrasto patrimoniale al crimine ‒ che fa da contraltare alla connotazione sempre più economica delle più moderne forme...

Roma-Milano non è solo un treno ad alta velocità. L’eterno conflitto

Roma-Milano in eterna competizione. Alberto Mattiacci analizza gli aspetti della conflittualità e il divario "che viene da lontano" tra il "bel momento" di Milano e la crisi della Capitale.

Agromafie. “Inseguiamo i caporali e non ci accorgiamo di chi condiziona...

Come è noto, il nostro Paese è ricco di storia, di cultura, di arte, di tradizioni che ci hanno lasciato le generazioni che si...

Porto di Palermo, anche gli arabi si “innamorano” del progetto

Dopo il fondo di investimento di Shangai, anche un importante gruppo di Dubai mette gli occhi sul progetto del Porto di Palermo, elaborato dall'Eurispes. Un’opera che rivoluzionerebbe il traffico delle merci e il ruolo stesso della Sicilia.

Verso il vertice Ue-Cina. L’Europa alla ricerca di una strategia comune

Dopo gli incontri all’Eliseo con i leader di Francia, Germania e della Commissione Europea, la Cina si prepara per l’incontro al Vertice con l’Unione europea del 9 aprile 2019. Oggetto del Vertice saranno le sfide commerciali mondiali e l’applicazione delle regole di trasparenza.
di Alberto Mattiacci
Mattino, di un martedì qualsiasi. Fuori piove e, dentro, io sono in attesa di un caffè. Lascio che il mio sguardo scenda lungo le mie [...]
di Massimiliano Cannata
Il 1992 è l’anno del punto più alto di una strategia assassina decisa da Cosa Nostra finalizzata a cancellare per sempre l’azione di [...]
di Gian Maria Fara
Bambini, anziani, diversamente abili: il Presidente dell'Eurispes, Gian Maria Fara, analizza le fragilità sociali e le criticità [...]
di Andrea Strata
Intervento dell’Avv. Andrea Strata, Direttore Osservatorio Permanente su Giochi legalità e patologie dell’Eurispes, in occasione della [...]
di Christian Ruggiero
Una campagna elettorale “diesel” a lentissima accensione e un’agenda politica priva di grandi argomenti attorno ai quali dibattere; su [...]
Cultura
La banalità, i luoghi comuni, il carattere "populista" e scontato dei social media. Stefano Bartezzaghi dedica un libro al tema della [...]
di Alfonso Lo Sardo
Cultura
"Il rumore delle parole" come tutti gli scritti di Vittorino Andreoli, psichiatra, scrittore e poeta, è un lavoro impegnativo, che [...]
di Massimiliano Cannata
Recensioni
Il 16 marzo 1978 si consumava uno degli atti più efferati della recente storia italiana: l’agguato di via Fani compiuto dalle Brigate [...]
di redazione
Innovazione
Il destino del sindacato o, più correttamente, il futuro del lavoro nella digital society: su questi temi interroga il lettore, il [...]
di Massimiliano Cannata
Recensioni
Avete due ore di tempo? Che so: un pomeriggio di pioggia; un post-prandiale domenicale; un trasferimento in aereo o treno da riempire. [...]
di Alberto Mattiacci
Per rimanere aggiornato sulle nostre ultime notizie iscriviti alla nostra newsletter inserendo il tuo indirizzo email: