domenica, maggio 26, 2019

International

European Parliament elections: Europe seen from Russian

"The European elections are a complex process of rethinking the balance between national and supranational sovereignty". The European views from Russia.

Europee 2019, l’Europa vista dalla Russia. “Il rafforzamento dei sovranisti è...

"Le elezioni europee sono il riflesso di una tendenza più profonda che si sta sviluppando nell'Ue. Oggi è in corso un complesso processo di ripensamento dell'equilibrio tra sovranità nazionale e sovranazionale". Le europee viste dalla Russia.

Europee, campagna elettorale tra social e fast politics. “Ma la dimensione...

I temi della campagna elettorale, il suo linguaggio e le modalità espressive. L'uso dei social e l'affermazione della fast politics. Ne parliamo con Alberto Bitonti, docente di Teoria politica e di Comunicazione politica presso l’Università della Svizzera Italiana.

Elezioni europee, il 5/26 sarà una data storica?

Domenica 26 maggio voteremo per il rinnovo del Parlamento Europeo. A noi piace sperare che il 5/26 segnerà il punto di partenza di una nuova età di quell’idea di Europa che ha già dimostrato di saperla fare, eccome, la Storia.

Le “due Libie” e la quarta sponda

Le residue velleità imperiali della Francia di Sarkozy e del Regno Unito di Cameron ci hanno consegnato, a noi europei ed al resto del...

L’intelligenza artificiale nella propaganda terroristica. L’analisi

L'intelligenza artificiale e il rischio terrorismo: qual è il rapporto e che tipo di minacce possono derivare dall'utilizzo dell'IA da parte di gruppi criminali e terroristici. L'analisi

Il mondo accademico russo tra Liberisti e Anti-liberisti. Confronto aperto al...

Il problema della “grande correzione” dell’attuale modello di sviluppo liberista è emerso anche in Russia con il recente “Forum Internazionale Economico-Sociale in memoriam dell’Accademico Giores Alferov”, svolto a Mosca.

Guerra in Libia. Del Sette: “Toccherebbe all’Italia muoversi per prima”

La guerra in Libia e il ruolo dell'Italia. Il Generale Tullio Del Sette, Presidente dell'Osservatorio sulla Sicurezza dell'Eurispes, ricostruisce i fatti. "Toccherebbe all'Italia muoversi per prima sul piano diplomatico e in ogni direzione per riconquistare il ruolo centrale che le era stato già riconosciuto".

Il precariato in Russia: peculiarità di una nuova classe sociale

Nel 2014 è stato pubblicato in Russia il saggio dell’economista britannico Guy Standing, intitolato in modo premeditatamente scandaloso Il precariato è la nuova classe...

Libia, da che parte stiamo? L’intervista alla deputata Aisha Tablage...

Guerra in Libia, cosa sta accadendo e da quale parte stanno l'Europa e l'Italia. Ne abbiamo parlato con la deputata Aisha Tablage del Parlamento di Bengasi che ha la delega alla ricostruzione chiedendole di fare chiarezza.
di Alberto Mattiacci
Mattino, di un martedì qualsiasi. Fuori piove e, dentro, io sono in attesa di un caffè. Lascio che il mio sguardo scenda lungo le mie [...]
di Massimiliano Cannata
Il 1992 è l’anno del punto più alto di una strategia assassina decisa da Cosa Nostra finalizzata a cancellare per sempre l’azione di [...]
di Gian Maria Fara
Bambini, anziani, diversamente abili: il Presidente dell'Eurispes, Gian Maria Fara, analizza le fragilità sociali e le criticità [...]
di Andrea Strata
Intervento dell’Avv. Andrea Strata, Direttore Osservatorio Permanente su Giochi legalità e patologie dell’Eurispes, in occasione della [...]
di Christian Ruggiero
Una campagna elettorale “diesel” a lentissima accensione e un’agenda politica priva di grandi argomenti attorno ai quali dibattere; su [...]
Cultura
La banalità, i luoghi comuni, il carattere "populista" e scontato dei social media. Stefano Bartezzaghi dedica un libro al tema della [...]
di Alfonso Lo Sardo
Cultura
"Il rumore delle parole" come tutti gli scritti di Vittorino Andreoli, psichiatra, scrittore e poeta, è un lavoro impegnativo, che [...]
di Massimiliano Cannata
Recensioni
Il 16 marzo 1978 si consumava uno degli atti più efferati della recente storia italiana: l’agguato di via Fani compiuto dalle Brigate [...]
di redazione
Innovazione
Il destino del sindacato o, più correttamente, il futuro del lavoro nella digital society: su questi temi interroga il lettore, il [...]
di Massimiliano Cannata
Recensioni
Avete due ore di tempo? Che so: un pomeriggio di pioggia; un post-prandiale domenicale; un trasferimento in aereo o treno da riempire. [...]
di Alberto Mattiacci
Per rimanere aggiornato sulle nostre ultime notizie iscriviti alla nostra newsletter inserendo il tuo indirizzo email: