La città del quarto d’ora


 

La città del quarto d’ora, come tante promesse elettorali, poteva rimanere in un cassetto, ma la Sindaca di Parigi, Anne Hidalgo, vuole che finisca almeno sui libri di architettura.

Il modello della città attuale, messo a nudo dalla pandemia, non può permettersi tempi dilatati da passare sul metrò per andare in ufficio, al supermercato o in palestra. Tutto ciò di cui si ha bisogno dovrà essere a 15 minuti da casa.

La rivoluzione urbana pensata a Parigi punta sull’innovazione tecnologica: un cocktail di ingredienti con un po’ di lavoro da casa, ma anche uffici di coworking di quartiere, ambulatori dove si usa la telemedicina, e negozi di prodotti ad alta qualità. E ancora: servizi alla persona h24, trasporti pubblici prenotati con le app che leggono affollamento e puntualità.

In piena pandemia le città sembrano vuote, ma vuote sono solo le piazze, il loro simbolo. Piene, anzi strapiene, le case, i centri commerciali, gli ospedali.

In attesa di tornare alla vita di sempre, ad abitare lo spazio pubblico in maniera diversa. Pensiamo al tempo presente. Siamo tornati a respirare un ambiente più pulito e riflettiamo su ciò che potremmo perdere tornando indietro.

Contiamo le cose che ci mancano, ma non consideriamo il tempo – quello utile e quello sprecato – tolto alla qualità della vita. La città del quarto d’ora, dove tutto è più piccolo e umano, potrebbe essere una soluzione. Un po’ come diceva Giorgio Gaber: «respirare Shakespeare, senza andare a teatro».

Leggi anche

https://www.leurispes.it/categoria/in-primissimo-piano/

Ultime notizie
stalking
Società

Stalking, la vittima è giovane, donna e straniera

Secondo i dati di Eurispes presentati nel Rapporto Italia 2021 lo stalking emerge come un fenomeno in crescita, ancora poco denunciato, dove la vittima è soprattutto giovane, donna, e straniera, mentre lo stalker è una persona conosciuta e inserita nel suo tessuto relazionale.
di redazione
stalking
trinidad e tobago_
Cosa vuol dire Mafia?

Trinidad and Tobago: the fight against organized crime

In the common imagination, some countries are synonymous with beauty, and such are they. Yet because of their geographic location, they become...
di Sergio Nazzaro
trinidad e tobago_
trinidad e tobago
Cosa vuol dire Mafia?

Trinidad e Tobago: la lotta alla criminalità organizzata

Ci sono paesi che nell’immaginario comune sono sinonimo di bellezza, e tali sono. Eppure, a causa della loro posizione geografica, diventano luoghi...
di Sergio Nazzaro
trinidad e tobago
Europa

La falsa retorica dell’integrazione euro-mediterranea: un percorso ancora da costruire

La regione euro-mediterranea risulta essere una delle aree economicamente meno integrate a livello mondiale.
di Riccardo Testa*
ricostruzione dopo la pandemia
Società

L’Italia della ricostruzione dopo la pandemia

Un approfondimento su come dovrà essere l'Italia della ri-costruzione post-pandemia da coronavirus. Alcune importanti considerazioni.
di Massimiliano Cannata
ricostruzione dopo la pandemia
Cultura

Cosa mancherà di Battiato: “la cura” e il suo eterno significato

Ci sono brani del repertorio di Franco Battiato che resteranno: tra questi c'è "La cura", del cui successo si stupì l'autore stesso.
di Giuseppe Pulina
Europa

“I care”, l’Unione europea ha trovato il suo nuovo motto

L'Unione Europea, per anni alla ricerca di una vera "missione" alla quale ispirarsi e tenere uniti i popoli, ha forse trovato un nuovo motto che congiunge presente, passato e futuro: "I care".
di Alfonso Lo Sardo
brusca
Cosa vuol dire Mafia?

Giovanni Brusca or the victory of the State

The release of Giovanni Brusca has aroused wide reactions in the Italian public opinion: he is one of the perpetrators of the Capaci massacre, the confessed perpetrator of hundreds of murders, including the brutal killing of a 14 years' boy. Anyway, it is a victory of the State, according to the pentiti law.
di Sergio Nazzaro
brusca
ricostruire
Italia

Il momento di ri-costruire

Questo è il momento di ricostruire un Paese fermo all'eredità lasciata dagli italiani del dopoguerra. Bisogna ripartire dalle infrastrutture e dalle maglie della burocrazia che ne ostacolano l'ammodernamento per rilanciare l'economia e progettare il futuro.
di Gian Maria Fara*
ricostruire
Liberazione Giovanni Brusca, intervista esclusiva
Cosa vuol dire Mafia?

Giovanni Brusca, perché lo Stato ha vinto. L’intervista

La liberazione di Giovanni Brusca nell'intervista ad un poliziotto della "Catturandi" che ha partecipato alla sua cattura e a quella di altri pericolosi boss mafiosi come Bernardo Provenzano.
di Sergio Nazzaro
Liberazione Giovanni Brusca, intervista esclusiva