Società

Nient’altro che la verità. Il nuovo libro di Gian Carlo Caselli

179

È in libreria Nient’altro che la verità, edito da Piemme, libro intenso e coinvolgente che racconta la storia – professionale e umana – di uno dei più noti magistrati italiani, l’ex capo della Procura di Palermo Gian Carlo Caselli.

Gian Carlo Caselli rievoca le tappe fondamentali, i valori, gli amici e i nemici che hanno segnato la sua avventura di vita, la storia vera di un “uomo di legge” che ha dedicato la propria esistenza alla giustizia, pur consapevole dei limiti che le leggi stesse spesso impongono.

Un libro autobiografico che è anche romanzo, in cui Caselli racconta senza reticenze i misteri, le calunnie, i colpi bassi e i depistaggi della storia politica e giudiziaria dell’Italia degli ultimi cinquant’anni.

In un gustoso passaggio Caselli narra di quando andava nelle scuole a parlare di legalità: estraeva dalla sua ventiquattr’ore un pacco di pasta e lo brandiva verso attoniti studenti. Spiegava loro che quella pasta era prodotta da Libera sulle terre confiscate ai mafiosi. Era quindi una pasta speciale, che conteneva una vitamina sconosciuta ai più, la vitamina L, la vitamina della legalità.

Forse non è stato un caso, come scrive di sua penna Caselli, che, lasciata la toga per andare in pensione, nella primavera del 2014, è diventato presidente del comitato scientifico dell’Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare, promosso da Coldiretti e autore, insieme ad Eurispes, di un rapporto annuale sulle agromafie. Era nel suo destino, scrive Caselli, e ci racconta di questo mondo tanto affascinante quanto inquietante, attraverso la cui lettura si comprende come la legalità sia sinonimo di qualità della vita.

Il viaggio nei ricordi diventa occasione per una riflessione sferzante sull’attualità del nostro Paese, sugli intrecci fra mafia, economia e politica, con particolari inediti sulle recenti e scottanti inchieste svolte sulla ’Ndrangheta nel Nord d’Italia.

Un libro che è un viaggio, dalle radici familiari e culturali alla fede religiosa e la laicità sempre coltivate, insieme a quella passione per il senso ultimo della legge che non può che essere la difesa del più debole.

cover Caselli_Nient'altro che la verità

Ultime notizie
Cultura & Turismo

Viaggi alternativi. A “caccia” di “nicchie di vita”, lontano dal turismo del selfie

Gli italiani sono buoni viaggiatori ma sempre più mordi e fuggi. L’offerta turistica si sta differenziando, con la proposta di esperienze di viaggio alternative. Ne parliamo con Daniele Bellucci, fondatore dell’associazione “Festival nel mondo”.
di Raffaella Saso
Ambiente

L’agricoltura delle diversità può rilanciare l’economia dei territori. L’intervista

L'Osservatorio “Cibi, Produzioni, Territori” Eurispes/Uci/Università Mercatorum è entrato nel vivo delle sue attività . Ne parliamo con Mario Serpillo, Presidente dell'Uci.
di Matteo Bruno Ricozzi
Ambiente

Agromafie e cibi al veleno. Caselli: “Gli agropirati non conoscono crisi”

A tavola la criminalità non conosce l’ombra della crisi. Il VI Rapporto Agromafie ha alzato, anche quest’anno, il sipario su un business che ha raggiunto i 24,5 miliardi di euro con un incremento annuo del 12%. Gian Carlo Caselli: "Il fronte dei cibi al veleno è uno dei nuovi fenomeni da presidiare".
di Massimiliano Cannata
Economia

Beni confiscati alle mafie, Fara: “Creare una holding per gestire l’immenso patrimonio”

La crescente attenzione ai temi del contrasto patrimoniale al crimine ‒ che fa da contraltare alla connotazione sempre più economica delle più...
di Gian Maria Fara
Gioco

Esports mania: il business vale un miliardo di euro

Quello degli eSports è un fenomeno sociale in rapidissima ascesa e costante trasformazione. Chiara Sambaldi e Andrea Strata hanno pubblicato la prima opera completa dedicata ai giochi elettronici.
di Valentina Renzopaoli
Economia

Roma-Milano non è solo un treno ad alta velocità. L’eterno conflitto

Roma-Milano in eterna competizione. Alberto Mattiacci analizza gli aspetti della conflittualità e il divario "che viene da lontano" tra il "bel momento" di Milano e la crisi della Capitale.
di Alberto Mattiacci
Cultura

Da Dylan Dog a Nathan Never. Michele Medda: “Il fumetto popolare è destinato a morire”

Qual è il presente ed il futuro dei fumetti in Italia? Ne parliamo con Michele Medda, ideatore di Nathan Never con Antonio Serra e Bepi Vigna, autore per le più importanti testate del fumetto italiano.
di Raffaella Saso
Economia

Agromafie. “Inseguiamo i caporali e non ci accorgiamo di chi condiziona i prezzi”

Come è noto, il nostro Paese è ricco di storia, di cultura, di arte, di tradizioni che ci hanno lasciato le generazioni...
di Gian Maria Fara
Rapporto Italia

Giornata della salute, esplode il mercato dei “cibi senza”. I dati

Cibi per intolleranti, integratori alimentari ed antibiotici fai da te. Tra salutismo, moda e psicosi, esplode anche in Italia il mercato dei “cibi senza”. In occasione della Giornata della Salute, riproponiamo i dati del Rapporto Italia.
di redazione
Cultura & Turismo

Italia addio. La fuga all’estero dei pensionati italiani. La storia

Pensionati italiani che “fuggono” all'estero: si stima che siano circa 400mila, distribuiti in 160 diversi paesi del mondo. Rossana e Franco sono due delle tante coppie che hanno compiuto questa scelta.
di Raffaella Saso