Esercito: una Istituzione sana e coesa, al servizio del Paese

Presentato oggi il Rapporto Esercito 2020, che ripercorre il lavoro della Forza Armata nei dodici mesi della pandemia.

L’evento di presentazione ha visto la partecipazione del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, e del Presidente dell’Eurispes, Gian Maria Fara.

Il Rapporto rappresenta il tradizionale appuntamento editoriale con cui la Forza Armata fa il punto della situazione e analizza le attività condotte nel corso dell’anno passato, illustrando, allo stesso tempo, i più importanti programmi per il futuro.

Sono circa 10mila gli uomini e le donne dell’Esercito che sono stati impegnati con il loro lavoro nell’emergenza Covid. Oltre 1,8 milioni le persone controllate in un anno, e 372mila veicoli. Fin dalla prima fase dell’emergenza è stato disponibile un team medico, 10 task-force, con 418 ufficiali medici e 491 sottufficiali infermieri. Sono stati effettuati 1.759 interventi di sanificazione.

Come ha spiegato il Generale Salvatore Farina che ha ripercorso le tappe di questo anno difficile: «Tutto inizia più di un anno fa, a gennaio, quando abbiamo pianificato i nostri interventi in modo da dare il massimo contributo; dai primi casi dei turisti da Wuhan, alle prime zone rosse. Il 2020 verrà ricordato come l’anno del Covid, e noi, con tutte le Forze Armate, abbiamo prestato il massimo contributo, anche più di quanto ci è stato richiesto, e siamo riusciti a mantenere la piena operatività e, in alcuni casi, ad implementare le attività, dai teatri all’estero a “Strade Sicure”. Ad esempio, i nostri sono stati i primi ad arrivare a Beirut, in Libano, sul luogo dell’esplosione nel porto».

L’impegno dell’Esercito è apprezzato dai cittadini, come ha voluto ricordare il Presidente dell’Eurispes: «la fiducia nei confronti delle Forze Armate e di Polizia è sempre altissima, sempre al primo posto nei risultati dell’indagine sul livello di fiducia dei cittadini contenuta nelle diverse edizioni nel Rapporto Italia che viene pubblicato ogni anno, dal 1989, dal nostro Istituto».

Negli ultimi giorni da Capo di Stato Maggiore – il suo mandato scade tra pochi giorni – il Generale Farina sintetizza così l’essenza del “suo” Esercito: una Istituzione sana, pronta, coesa e al servizio del Paese.

 

Ultime notizie
sanitario
Rapporto Italia

Dovere o eroismo? Gli italiani e il ruolo del personale sanitario

L’Eurispes ha raccolto le opinioni degli italiani sull’operato del personale sanitario negli ultimi dodici mesi e sull’efficienza del Sistema sanitario nazionale. Il...
di redazione
sanitario
informazione
Informazione

Infodemia o informazione? Gli italiani e i media in pandemia

Forse mai come oggi gli italiani sentono il bisogno di informarsi ed essere informati: l’incertezza riconducibile alla pandemia ha generato una sete...
di redazione
informazione
working
Lavoro

Working from home: a new way of working?

Before 2020 working from home was still not widespread in Italy, regulated by a law recently approved (Law 81 of 2017). This...
di redazione
working
covid
Italia

Eurispes survey: a year of Covid in Italy

On February 21, 2020, exactly one year ago, the first Italian case of Covid-19 was officially identified in the Lombard village of...
di redazione
covid
Criminalità e contrasto

Il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gen. Teo Luzi: “Il nuovo volto della mafia è ‘mercatista’”

«Cosa Nostra resta un modello criminale di riferimento. Ed è un modello vivo, non uno spettro che riaffiora dal passato». Questa lucida...
di Sergio Nazzaro
Criminalità e contrasto

“Mafia has a “marketist” face”. Interview with the General Commander of the Carabinieri Arma, General Teo Luzi

"Cosa Nostra” remains a criminal reference model. And it's a living model, not a spectre rising steadily from the past." This lucid...
di Sergio Nazzaro
Diritto

Le 3G dell’ineguaglianza del mercato del lavoro italiano: Geografia, Genere e Giovani

  Le prolungate politiche di confinamento e chiusura delle attività produttive, prese dal Governo nel corso del 2020 per fronteggiare l’emergenza pandemica, hanno...
di Jan Martin Rossi
working
Lavoro

Smart working: una nuova organizzazione del lavoro?

Prima del 2020 lo smart working era ancora poco diffuso in Italia, regolato da una legge di recente approvazione (legge 81 del...
di redazione
working
employment
Approfondimenti

Strategizing the population employment after the Covid-19 crisis

Strategizing the employment allows to take advantage of all rapidly emerging and disappearing opportunities, to reduce uncertainty and fend off different threats....
di Irina V. Novikova, Sergey A. Vartanov, Victoria P. Tyshkevich*
employment
employment
Approfondimenti

Programmare una strategia post Covid per l’occupazione

Programmare una strategia per l’occupazione permette di trarre vantaggio da tutte le opportunità che emergono e scompaiono rapidamente, di ridurre l’incertezza e...
di Irina V. Novikova, Sergey A. Vartanov, Victoria P. Tyshkevich*
employment