Se il Sud e Roma sono solo una parte de “Il Castello” di Kafka

Se il Sud e Roma sono solo una parte de “Il Castello” di Kafka

La domanda che appare tra i pensieri suscitati dalle notizie dei media è sempre la stessa: qui prodest, a chi giova? Guardiamoci intorno, è tutto un fiorire d’insoddisfazioni. Ultima è la polemica sul Sud, che per alcuni è abbandonato, per altri cancellato dal dibattito politico, mentre all’opposto diventa “piagnone” e autoassolutorio. Nel mezzo della palude i cittadini, i fruitori del territorio: abitanti, turisti o pendolari che siano.