“Tranquilli, le macchine <br /> non saranno mai creative” <br /> Parola di Cingolani (IIT)

“Tranquilli, le macchine
non saranno mai creative”
Parola di Cingolani (IIT)

Sono già cominciati i conteggi. Entro il 2025 il vento della rivoluzione 4.0 creerà, tra Europa e Stati Uniti, due milioni di posti di lavoro per tecnologi, ingegneri e matematici. Ma, nel contempo ne sottrarrà ben 7 milioni nelle aree dell’amministrazione e nelle mansioni a basso valore aggiunto.  Sarà veramente così? A rispondere è Roberto […]

di Massimiliano Cannata
Chi inquina non paga, accusa l’Ocse. Più tasse per salvare il clima

Chi inquina non paga, accusa l’Ocse. Più tasse per salvare il clima

Le economie avanzate sono responsabili dell’80 per cento dei consumi mondiali di energia, ma non tassano, o lo fanno in misura irrisoria, le emissioni nocive per l’ambiente. E’ questo l’atto d’accusa contenuto nel “Taxing Energy Use 2018”, il documento appena varato dall’Ocse, l’organizzazione che aggrega le 35 più importanti economie di mercato. C’è poi un […]

di redazione
Due millennials a tutta birra. Achille e Licia campioni artigiani del luppolo

Due millennials a tutta birra. Achille e Licia campioni artigiani del luppolo

La vittoria è arrivata sabato, decretata dalla giuria internazionale del Beerattraction Rimini Fiera, il concorso più importante d’Italia. La miglior birra dell’anno, fra quelle italiane artigianali di ispirazione belga, è la loro. Achille e Licia, 32 anni a testa, papà e mamma di due maschietti, sono rimasti inebetiti dall’emozione. “Certo, pensavamo che fosse buona, è […]

di redazione
“Nativi digitali posate il cellulare e dialogate”. Intervista ad Aldo Cazzullo

“Nativi digitali posate il cellulare e dialogate”. Intervista ad Aldo Cazzullo

“Metti via il cellulare” è probabilmente la frase che un genitore pronuncia più spesso nella società tecnologica, popolata da mirabolanti e sempre più sofisticati strumenti della comunicazione digitale. “E’ record – ha scritto con la consueta sagace ironia Altan – ogni cellulare possiede un italiano”. Il rapporto tra l’individuo e gli oggetti appare ormai capovolto: […]

di Massimiliano Cannata
Punire le scommesse abusive con lo stesso<br />metro delle partite truccate

Punire le scommesse abusive con lo stesso
metro delle partite truccate

Tecnicamente si chiama “match fixing”, e le istituzioni europee e le associazioni internazionali dei bookmaker lo conoscono bene. Grazie a un accordo illecito, il risultato di un evento sportivo viene “combinato” e quindi determinato ancora prima che si svolga. In Italia questo fenomeno è contrastato principalmente, anche se non esclusivamente, nel mondo del calcio, attraverso […]

di Chiara Sambaldi
Consumatori più tutelati. Dopo il latte anche il grano sarà tracciabile

Consumatori più tutelati. Dopo il latte anche il grano sarà tracciabile

Dopo l’entrata in vigore, lo scorso aprile, del decreto che obbliga i produttori ad indicare sull’etichetta il paese di provenienza delle materie prime dei prodotti lattiero-caseari, ecco un altro passo importante nella tutela del consumatore: l’obbligo dell’indicazione di origine di grano e riso. I due decreti entreranno in vigore il 17 febbraio del 2018, nonostante […]

di Riccardo Ambrosini
Droghe tra i giovani, la “canna”<br /> in cima ai desideri.<br /> Vola la “spice”

Droghe tra i giovani, la “canna”
in cima ai desideri.
Vola la “spice”

Marijuana, cocaina, eroina, droghe sintetiche e allucinogeni: un terzo degli adolescenti italiani ha fatto uso di sostanze illegali nel corso della propria breve vita, oltre un quarto ha dichiarato di averle utilizzate nell’ultimo anno. Il 23 per cento di coloro che si sono drogati con l’eroina, ha fatto rifornimento a scuola, il 36 per cento […]

di Valentina Renzopaoli
La percezione sballata su migranti e “ius soli”

La percezione sballata su migranti e “ius soli”

Meno di un italiano su tre, il 28,9 per cento degli intervistati, indica correttamente l’incidenza degli stranieri sulla popolazione (l’8 per cento circa, essendo 5 milioni gli immigrati regolari: e anche contando gli irregolari non si supera il 10 per cento).

di Redazione
I nuovi trend degli italiani, dal “Food delivery” alla cosmesi, ai tatuaggi

I nuovi trend degli italiani, dal “Food delivery” alla cosmesi, ai tatuaggi

Cresce il mercato della consegna del cibo a domicilio, soprattutto fra i consumatori più giovani. Negli ultimi sei mesi, secondo l’Eurispes, la metà degli italiani ha provato almeno una volta l’ordinazione “take away” di persona, il 39 per cento lo ha fatto al telefono, mentre aumentano le ordinazioni via app.

di Redazione
Parkinson: nuova<br />scoperta che riapre<br />la strada<br />della prevenzione

Parkinson: nuova
scoperta che riapre
la strada
della prevenzione

Una recente scoperta effettuata dal team formato da ricercatori dell’istituto di ricerca genetica e biofisica del Cnr, dell’Istituto Telethon di genetica e medicina e dell’Istituto Santa Lucia, potrebbe portare, alla diagnosi precoce e allo sviluppo di nuove terapie

di Riccardo Ambrosini