giovedì, luglio 19, 2018

Informazione

Michele Mezza: “Automi e algoritmi minacciano il giornalismo”

Giornalismo "automatizzato": i "bot" stanno seriamente mettendo a rischio il mestiere. Il 52% dei contenuti che circolano nell’infosfera già ora non hanno un’origine umana e il 66% dei tweet non proviene da una mente individuale

Freccero: “In Rai il Presidente costretto a subire l’Ad”

“Bisogna riformare l’informazione pubblica, troppo centrata sull’infotainment e riformare anche il settore digitale”. Parla Carlo Freccero, consigliere di amministrazione Rai, tra i massimi esperti di media e televisione. Parte seconda

Freccero: “Media oscurati da Internet, YouTube è controinformazione”

"Gli italiani credono ad Internet più che alla stampa. Viviamo in un’epoca del pensiero unico della globalizzazione che le élites cercano di imporre». L'intervista a Carlo Freccero, consigliere di amministrazione Rai, tra i massimi esperti di tv.

Mentana: “Attenti, se il Paese si disgrega non c’è informazione”

Sì, ci sono troppe interviste, sui giornali e in Tv: «Un genere che è diventato affine alla propaganda». I ragazzi e i media? «Noi...

“Un giornalismo pigro e arrogante”. Parla Arianna Ciccone

  All’inizio era soltanto un sogno. Mettere in piedi un evento che attirasse reporter da tanti Paesi, per condividere le loro storie. Aiutata da Chris...

L’epopea di Nellie Bly giornalista investigativa negli Usa di fine ‘800

Se “The Post”, il film di Steven Spielberg, è stato definito “una lettera d’amore al mestiere del giornalista”, un libro uscito da poco muta...

L’Osservatorio Eurispes dei telegiornali diventa super-tecnologico

Inserisci alcune parole chiave e riesci a interpellare l’informazione di primetime delle sette reti generaliste. L’Osservatorio permanente dei Tg diventa parte integrante dell’attività dell’Eurispes:...

Il mostro in frantumi di Filippo Nanni e tanta voglia di...

Senza chiedere permesso, senza attendere neanche un po’ che un editore tradizionale legga la tua proposta. Quel sogno che sbuca dal cassetto che hai...

De Mauro e i giornali: basta con i profeti di morte

“Continuare ad annunciare la scomparsa dei giornali, rischia di essere un alibi per farli peggio”. Giovanni De Mauro può ben parlare di carta stampata, forte del successo di “Internazionale”, il settimanale che ha fondato e che dirige ormai da 25 anni.

Bruno Manfellotto spiega l’harakiri dei giornali

“I giornali italiani? Sono complicati e confusi”. Parola di Bruno Manfellotto, che di carta stampata se ne intende. Ha diretto per quattro anni ‘L’Espresso’,...
di Alberto Mattiacci
Negli ultimi anni il dibattito sul lavoro futuro si è fatto molto intenso. I toni sono divenuti sempre più cupi, di pari passo con una [...]
Intervista
di Corrado Giustiniani
La maggioranza degli italiani, secondo Eurispes, sparerebbe a chi gli entra di notte in casa. «Ma c’è ben più del 40 per cento che non [...]

Opinioni

Approfondimenti
di redazione
Il 56,6% degli italiani sparerebbe se sorprendesse di notte intrusi nella propria abitazione: il 38,5% lo farebbe con probabilità, il [...]
Approfondimenti
di redazione
L’indagine Eurispes sulla reintroduzione dell’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole ha suscitato grandissimo interesse. [...]

Osservatorio TG

Osservatorio TG
di Luca Baldazzi
  Tabella dei titoli in percentuale. Totale titoli: 183. Argomenti presenti nelle titolazioni: 254; politica 27% (68 [...]

Recensioni

Recensioni
La “Questione Meridionale” è un “caso eclatante di procreazione in laboratorio”, nata con l’Unità d’Italia che divise definitivamente [...]
di redazione
Recensioni
In Italia sono circa 15 mln gli incerti che non hanno orizzonte lavorativo stabile e non riescono a progettare il futuro. Il saggio di [...]
di Massimiliano Cannata
Recensioni
La drammatica vicenda della nave di Medici senza Frontiere “Aquarius” e il Consiglio europeo di fine giugno sulla modifica del [...]
di Corrado Giustiniani
Società
La democrazia non si trova in natura: è un prodotto artificiale, frutto della ragione e del desiderio di libertà. Se non è curata, [...]
di Alfonso Lo Sardo
Recensioni
Senza chiedere permesso, senza attendere neanche un po’ che un editore tradizionale legga la tua proposta. Quel sogno che sbuca dal [...]
di Corrado Giustiniani