mercoledì, Dicembre 7, 2022

Europa

pnrr

Il PNRR tra nuovi ministeri e nuove programmazioni

Con il nuovo Governo, il PNRR ha visto alcune sue componenti e strutture cambiare per competenze e funzioni. Tra i primi obiettivi individuati dal Ministro Fitto figura la rimodulazione del Piano italiano per motivi legati a costi e tempistiche.
sud e coesione

Sud e coesione territoriale: a che punto siamo?

Sud e coesione territoriale sono tra i punti fondamentali del PNRR. Quasi 20 miliardi di euro sono destinati a politiche di inclusione e coesione, volte a colmare il divario territoriale presente in Italia. Dopo il lavoro svolto dal Ministero del Sud, le modifiche di competenze dei Ministeri volute dal nuovo governo introducono nuovi scenari organizzativi.
pnrr

Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: l’opinione degli italiani

La sigla Pnrr, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, è un termine ormai entrato nel linguaggio comune. Il progetto nato in seno all’Unione europea...
Carmelo Cedrone

In ricordo di Carmelo Cedrone

Ci ha lasciato Carmelo Cedrone, scomparso ai primi di settembre; è stato un sincero europeista, autentico sindacalista, promotore e coordinatore del “Laboratorio Europa” per l’Eurispes, fino all’ultimo impegnato a dare il proprio contributo al processo di integrazione europea.
nextgenerationeu

NextGenerationEU, innovativo anche nelle strategie di finanziamento

NextGenerationEU è un piano innovativo, che guarda al futuro anche nelle forme di finanziamento: si utilizzeranno i proventi delle autorizzazioni alle emissioni di gas serra, della tariffa sul carbonio dei prodotti importati altamente inquinanti, nonché i profitti residui delle multinazionali.
transizione verde

Transizione verde nel PNRR, dalla crisi ucraino-russa elementi di fragilità

Le transizioni verde e digitale sono punti focali del PNRR; la crisi ucraino-russa se da un lato minaccia tali processi di riconversione e ammodernamento, dall’altro evidenziano la necessità di portare a compimento in tempi rapidi una strategia di indipendenza energetica, proprio attraverso la transizione green.
maastricht

30 anni da Maastricht, verso nuovi trattati per una nuova Europa

Il seminario di studio “A 30 anni da Maastricht: riflessioni sull’Europa e idee per il futuro” ha riproposto il dibattito sul futuro della Ue. Parametri economici utilizzati e bisogno di centralità diplomatica, tra i principali temi trattati dai relatori.
merkel

La Germania cerca un nuovo corso dopo l’era Merkel

Per la prima volta nella storia della Germania federale, e proprio alla fine della lunga era Merkel, le urne hanno consegnato al Paese un voto frammentato, tale da rendere obbligata la formazione di un governo composto non da due, ma da tre forze politiche. Il nuovo premier Olaf Scholz dovrà guardare alle forze politiche dei Verdi e dei Liberali, senza dimenticare la pesante eredità della Cancelliera.
conferenza europa

La Conferenza sul Futuro dell’Europa entra nel vivo

La Conferenza sul Futuro dell’Europa entra finalmente nel vivo, articolata in diverse fasi che vanno dall’ascolto, alla generazione di proposte concrete e alla realizzazione delle stesse. La parola d’ordine è partecipazione, dal momento che i cittadini europei saranno direttamente coinvolti come rappresentanza, ma sussiste il nodo delle procedure più opportune a cui far riferimento.
Ue

La nuova proposta Ue di direttiva sul bilancio di sostenibilità “Corporate...

All’interno dell’Unione europea il dibattito sulle tematiche della trasparenza è senza dubbio ormai maturo ed esistono già regolamentazioni sulla rendicontazione non finanziaria che le aziende sono tenute ad applicare per essere in regola con gli obiettivi generali di sostenibilità
Futuro
di Gian Maria Fara*
Istruzione e formazione in Italia devono andare di pari passo rispetto a un mondo del lavoro che è già cambiato, investire [...]
anticorruzione
di Emilio Albertario
L’Autorità Nazionale Anticorruzione prende l’iniziativa e studia l’individuazione di nuovi criteri oggettivi per la classificazione dei [...]
accoglienza
di Marco Omizzolo*
In Italia manca un vero sistema di accoglienza in grado di esprimere progettualità, e in cui i migranti non siano visti come una [...]
scuola e università
di Susanna Fara
Scuola e Università per il futuro dell’Italia è il tema dell’incontro promosso dall’Osservatorio sulle Politiche educative [...]
gioco
di Chiara Sambaldi e Andrea Strata*
Nei dati forniti dal Comitato per la prevenzione e la repressione del gioco illegale, nel periodo 2020-2021 sono state scoperte 250 [...]
Recensioni
Viaggio nella Rete, pubblicato da Il battello a vapore e curato da Luca Feliciani e Pierpaolo Rovero, racconta la storia di Matteo, un [...]
di Massimiliano Cannata
Immigrazione
Libere per tutte. Il coraggio di lottare per sé e per gli altri di Marco Omizzolo (Fondazione Feltrinelli 2022) racconta tre donne [...]
di Giusy Rosato
Per rimanere aggiornato sulle nostre ultime notizie iscriviti alla nostra newsletter inserendo il tuo indirizzo email: