Notice: Undefined offset: 1 in /home/awfdywmb/public_html/wp-content/themes/Newspaper-child/loop-single.php on line 27

Notice: Trying to get property 'cat_name' of non-object in /home/awfdywmb/public_html/wp-content/themes/Newspaper-child/loop-single.php on line 27
Osservatorio TG

Orrore

I Tg di mercoledì 10 maggio – Tutte le testate, con l’eccezione di TgLa7, aprono sul rogo della roulotte nella periferia romana nel quale sono morte 2 bambine e una ragazza di 20 anni. Tutti cittadini italiani, ma di etnia rom. Per qualche ora si è temuto che all’orrore del pluriomicidio commesso dall’assassino che alle 3 di notte ha lanciato una bottiglia molotov contro la “casa” di una famiglia composta da 2 genitori e 11 figli, si aggiungesse lo schifo della matrice razzista. Gli inquirenti sembrano escluderlo. Mattarella dall’Argentina ha tuonato contro il “crimine orrendo”, e tutti i Tg lo hanno ripreso. La sindaca Raggi ha portato il dolore e la solidarietà attonita della città. Nel complesso l’informazione si è comportata in maniera dignitosa. Dalla Rai sono state riproposte le immagini di altri recenti roghi, generati in alcuni casi generati dal degrado, in altri da raid razzisti. Anche i minori Mediaset, con un certo iniziale imbarazzo, parlano ampiamente della strage che vede come vittime un “classico” obbiettivo polemico delle loro linee editoriali. Quando avanza la tesi della matrice non razzista, qualcuno avrò tirato un sospiro di sollievo. Negli altri servizi di serata sia Tg4 che Studio Aperto non lesinano comunque la consueta dose di adrenalina a base di stranieri e immigrati che delinquono e violentano.

La pagina di politica interna, ma faremmo meglio a definirla di polemica politica, si concentra per tutti sulla vicenda “Etruria Bis”, come la definisce TgLa7 che vi dedica l’apertura. Ampio spazio anche in Rai e su Mediaset. Le immagini dei Cinque Stelle scatenati e della Sottosegretaria Boschi che risponde con l’annuncio di querele, si intersecano con quelle di Ferruccio De Bortoli che con il suo libro in uscita ha creato “il caso”. Intervistato da quasi tutti sembra ridimensionare: “mai parlato di pressioni della Boschi su Unicredit per l’acquisto di Banca Etruria”, ma solo di un colloquio con Ghizzoni. Una cosa è certa: l’ex direttore del Corriere che legittimamente ha riportato ciò di cui è venuto in possesso, non può meravigliarsi del clamore e degli scontri di queste ore.

Berlusconi in “grande spolvero” sui 3 Mediaset per l’intervista rilasciata a Panorama, con la quale assicura che sarà “in prima linea” nella campagna per le prossime elezioni, anche se non arrivasse la sentenza di Strasburgo. Sempre per la politica, Tg La7 segnala che Forza Italia sembra aprire ad un accordo a 3 per la legge elettorale, la qualcosa non farebbe piacere al Pd, impossibilitato a “scegliersi” l’interlocutore tra il centro destra e Cinque Stelle.

I nuovi assunti a tempo indeterminato nella scuola saranno a settembre più di 50.000. La notizia è enfatizzata sulle testate Rai, ma quella maggiormente ripresa e trasversalmente trattata è quella della Cassazione che con una sentenza ha rivoluzionato i meccanismi degli assegni di mantenimento in caso di divorzio. Non più in relazione al precedente tenore di vita, ma in base alla maggiore o minore autosufficienza del coniuge debole. Nei titoli per le testate Rai, Tg4 e Studio Aperto.

Trump ha fatto fuori il capo dell’Fbi, e il giudizio di tutte le testate è unanime: una mossa per bloccare l’inchiesta sul Russiagate per la quale la Casa Bianca occupa il banco degli imputati. Nei titoli per Tg1, Tg5 e La7.

Ultime notizie
libere per tutte
Immigrazione

Libere per tutte. Storie di donne e del loro coraggio

Libere per tutte. Il coraggio di lottare per sé e per gli altri di Marco Omizzolo (Fondazione Feltrinelli 2022) racconta tre donne diverse ma ugualmente resistenti, descritte in chiave sociologica ma non priva di trasporto, con lo scopo di documentare e denunciare patriarcato, sfruttamento e discriminazione contro le donne.
di Giusy Rosato
libere per tutte
Made in Italy
Economia

Strategie fiscali in difesa del Made in Italy

Made in Italy, un patrimonio da difendere e valorizzare con efficaci strategie fiscali, prima fra tutte l’agevolazione fiscale alle reti di imprese e la valorizzazione del capitale umano. In primo piano anche la lotta alla contraffazione sul piano fiscale per disincentivare la concorrenza sleale.
di Giovambattista Palumbo*
Made in Italy
gentrificazione
Società

Gentrificazione e turismo, quale futuro ci aspetta

Gentrificazione e turismo di massa sono due fenomeni in aumento e interconnessi, generanti profondi cambiamenti nel tessuto urbano e sociale delle città italiane. Per questo motivo andrebbero riconsiderati in relazione a logiche di pianificazione urbana e non di laissez faire.
di Roberta Rega
gentrificazione
flat tax
Economia

Flat tax, questa sconosciuta

La flat tax richiama la questione della corrispettiva copertura finanziaria, nonché della progressione di aliquota. Ma il vero problema in materia fiscale è l’evasione, e la flat tax va vista come una misura mirata in primis a favorire la emersione dei redditi non dichiarati.
di Giovambattista Palumbo*
flat tax
Carmelo Cedrone
Biografia

In ricordo di Carmelo Cedrone

Ci ha lasciato Carmelo Cedrone, scomparso ai primi di settembre; è stato un sincero europeista, autentico sindacalista, promotore e coordinatore del “Laboratorio Europa” per l’Eurispes, fino all’ultimo impegnato a dare il proprio contributo al processo di integrazione europea.
di Marco Ricceri*
Carmelo Cedrone
giustizia tributaria
Economia

Riforma della giustizia tributaria. Contesto, prospettive e criticità

La Giustizia tributaria è finalmente oggetto di una riforma, arrivata alla Camera con la seduta straordinaria del 9 agosto 2022. Uno degli obiettivi della riforma, negoziati nell’ambito del Pnrr, era la riduzione della durata media dei processi in Cassazione.
di Giovambattista Palumbo*
giustizia tributaria
vecchi
Cultura

Essere vecchi oggi

Sin dall’antichità ci si è interrogati sul significato della vecchiaia rispetto alle altre stagioni della vita: Socrate, Epicuro, Innocenzo III, Edgar Morin hanno provato a raccontare la terza età in relazione alla propria epoca.
di Giuseppe Pulina
vecchi
insularità
Economia

Principio di insularità: quali i riflessi economici e fiscali della sua introduzione?

La Camera ha dato recentemente il via libera definitivo alla proposta di legge costituzionale di iniziativa popolare, che mira ad aggiungere il...
di Giovambattista Palumbo*
insularità
sfruttamento del lavoro
Recensioni

Invisibili: tutte le facce dello sfruttamento del lavoro

Le menti dei nostri Padri Costituenti avranno contemplato, anche solo per un momento, la possibile integrazione di questo participio aggettivale (“sfruttato”) nel...
di Giusy Rosato
sfruttamento del lavoro
Economia

Il metodo PNRR alla prova della crisi di Governo

Le elezioni politiche del prossimo 25 settembre individueranno il nuovo Esecutivo che dovrà inserirsi nel “treno in corsa” rappresentato dall’attuazione del PNRR. Ma anche altre sono le criticità che il Governo dovrà affrontare.
di Claudia Bugno*