Lo spartiacque dell’Italicum

Lo spartiacque dell’Italicum

I Tg di martedì 28 aprile. Di fronte allo scontro andato in onda alla Camera per l’apposizione della fiducia da parte del governo sull’Italicum, i Tg manifestano atteggiamenti diversi: le parole dure e le contrapposizioni in Aula alla notizia della fiducia sono in apertura per Tg1, Tg3, TgLa7, Studio Aperto e Tg4, mentre su Tg5 ha preminenza il dramma in Nepal e su Tg2 l’ Italicum arriva addirittura dopo il sisma e 14 minuti di edizione, occupando per altro solo 6 minuti. Nel caso delle testate minori Mediaset l’occasione di mostrare il premier sotto attacco, accusato di essere un “miserabile” (insieme alla maggioranza del Pd) dai Cinque Stelle, un “fascista” da Brunetta e col contesto floreale dei crisantemi lanciati da Sel, è troppo ghiotta per non essere colta.

Videogiochi: il nuovo volto dell’entertainment

Videogiochi: il nuovo volto dell’entertainment

86,1 miliardi di dollari, il valore del mercato globale dei videogames nel 2016, con un aumento annuo del 6,7% e una crescita attesa dei videogiocatori da 1,21 miliardi di quest’anno a 1,55 miliardi, grazie anche al mobile gaming che salirà del 20% per gli smartphone e quasi il 50% per i tablet (dati Newzoo).