Trump – Il Globo “strappato”

I Tg di mercoledì 31 maggio – Trump contro tutti. I Tg Rai e La7 aprono sulla decisione della Casa Bianca di “strappare” con il resto dei maggiori paesi, e di “strappare” il globo sul tema del riscaldamento. Al momento non si tratta di dichiarazioni ufficiali, ma da indiscrezioni dell’entourage del Presidente. Ma dall’interno provengono anche voci di dissenso che secondo Tg1 emanano addirittura dalla famiglia Trump e da ambienti repubblicani e imprenditoriali. Intanto la posizione Usa ha come effetto il rinsaldamento dei rapporto tra Europa e Cina, entrambe decise a preservare il pianeta. Tg2 riassume l’oscillante politica Usa nell’ultimo venticinquennio.

L’avanzamento della legge elettorale alla “tedesca” genera contrasti espliciti tra Renzi e Alfano. Titoli per La7, Tg1 e Tg3, mentre su Mediaset prevale l’enfasi sull’accordo Pd-Forza Italia. Intanto Renzi dichiara che votare in autunno o in primavera, non fa grane differenza.

Non alta l’attenzione alla manovrina passata con la fiducia alla Camera (ampio spazio su Tg4), mentre Tg3 e Tg2 che si chiedono come andrà al Senato.

I dati Istat sull’occupazione segnalano qualche nota positiva; nei titoli per La7 e i 3 Rai. L’intervento di un Visco alquanto preoccupato sul debito è alto su La7, Tg1 e Tg3.

L’orribile attentato a Kabul che ha fatto sono almeno 90 vittime e 400 feriti. Secondo titolo per Tg La7 che decide di anteporlo ai fatti di politica interna.

Per la cronaca Tg4 dedica metà edizione alla consueta “riflessione” sull’allarme sicurezza, e riprende soddisfatto l’annuncio della sindaca Raggi sullo sgombero dei campi rom della Capitale. Sempre per la cronaca nei titoli di Tg1 e Tg5 e Tg4 e in apertura su Studio Aperto, la madre torinese che getta dal balcone il neonato subito dopo averlo partorito

Ultime notizie
Rapporto Italia
Rapporto Italia

Rapporto Italia, presentati i dati Eurispes per il 2024

Rapporto Italia 2024, nelle parole del Presidente dell’Eurispes Gian Maria Fara un Paese al bivio, che ha bisogno di coraggio nelle scelte. Ma bisogna innanzitutto superare il “presentismo” che ha contraddistinto gli ultimi anni per scegliere con consapevolezza tra conservazione o futuro.
di redazione
Rapporto Italia
concessioni balneari
Diritto

Giurisprudenza amministrativa su concessioni balneari

Sulle concessioni balneari c’è bisogno di meno proroghe e più regole certe, ragionevoli e trasparenti, in quanto non è più possibile affidarsi solo agli esiti della giurisprudenza. I provvedimenti dovranno tenere in conto l’esperienza professionale e il know-how delle imprese, nonché tutelare gli eventuali investimenti già effettuati.
di giovambattista palumbo*
concessioni balneari
baby gang
Sicurezza

Baby gang tra realtà e percezione. Intervista a Stefano Delfini, Direttore Servizio Analisi Criminale della Direzione Centrale della Polizia Criminale

Il 36% degli italiani denuncia la presenza di baby gang nel proprio territorio, come emerge dal Rapporto Italia 2024. Ma non bisogna confondere realtà e percezione, afferma Stefano Delfini, Direttore del Servizio Analisi Criminale, che nel corso dell’intervista traccia un quadro del fenomeno criminale minorile nel nostro Paese.
di Susanna Fara
baby gang
d-day
Center-news

80 anni fa il D-Day che segnò la fine del nazismo

D-Day, il giorno che segnò la fine del nazismo con lo sbarco in Normandia: il 6 giugno ricorrono gli 80 anni dall’operazione che decise un nuovo corso per la storia. Ma la memoria storica è a rischio, senza la trasmissione generazionale della memoria e con la riduzione a fiction del nostro passato, come spesso avviene nelle serie tv.
di Giuseppe Pulina*
d-day
agricoltura
Agricoltura

Agricoltura, innovare è possibile: intervista a Enrico Dall’Olio, ad di Agribioenergia

In agricoltura, per innovare c’è bisogno di immaginare come vorremmo che fosse il nostro Paese tra 30/50 anni, senza perdere di vista dove siamo e in quale epoca storica, ambientale, economica e culturale viviamo. L’intervista a Enrico Dall’Olio, ad di Agribioenergia.
di Redazione
agricoltura
Criminalità e contrasto

Criminalità minorile e gang giovanili. I dati

Il Report “Criminalità minorile e gang giovanili”, il report realizzato dal Servizio analisi criminale è stato presentato questa mattina a Roma, presso la...
di redazione
Lavoro

La “mobilità circolare” dei giovani nell’area mediterranea

I giovani protagonisti del cambiamento Lo spazio Mediterraneo è un bene comune (“common good”) che appartiene a tutti gli Stati della UE ed...
di Avv. Angelo Caliendo*
Osservatorio sulla PA

Equo compenso o tariffazione?

Se solo il Codice dei Contratti fosse stato promulgato il 1° luglio 2023 (data della sua entrata in vigore) oggi non dovremmo affrontare questa spinosa questione, circa la portata e le modalità applicative della legge n. 49 del 21 aprile 2023 che ha introdotto “l’equo compenso” per i professionisti. Disposizione che di fatto modifica i criteri di aggiudicazione previsti nel Codice degli Appalti, vincolando il prezzo dei servizi professionali, o almeno così sembrerebbe.
di redazione
Intervista

Insularità, PNRR, fondi europei: il caso Sicilia

A più di un anno dall’introduzione nella nostra Costituzioni del principio di Insularità sono corrisposte politiche di sostegno e finanziamento delle attività necessarie a realizzare tale principio? Qual è l’incidenza dei fondi europei sulle attuali politiche di rigenerazione urbana e di sviluppo delle isole? Ne abbiamo parlato con chi ogni giorno deve confrontarsi con la gestione di una realtà complessa come quella della città di Catania: l’ingegner Biagio Bisignani, Direttore URB@MET.
di redazione
corse
Intervista

L’insularità possibile: il caso Corsica. Intervista a Marie-Antoinette Maupertuis, Presidente dell’Assemblea corsa

La Corsica è uno dei modelli europei in merito all’insularità e alle iniziative intraprese per favorire la coesione territoriale e l’autonomia fiscale necessaria per l’economia corsa, dinamica ma gravata da una “crescita depauperante”. Ne parliamo con l’Onorevole Marie-Antoinette Maupertuis, economista e Presidente dell’Assemblea della Corsica.
di Daniela Pappadà
corse