lunedì, luglio 16, 2018

Intervista

Cassese

Cassese: “Stato più efficiente, con carriere più veloci per i giovani...

L'Eurispes ha intervistato Sabino Cassese, ponendogli alcune domande sul populismo, sul conflitto tra i diversi poteri dello Stato, sulla questione meridionale, sullo stato di salute della democrazia italiana.

Bruno Manfellotto spiega l’harakiri dei giornali

“I giornali italiani? Sono complicati e confusi”. Parola di Bruno Manfellotto, che di carta stampata se ne intende. Ha diretto per quattro anni ‘L’Espresso’,...

Milena Gabanelli: “La Rai dimentica il popolo di Internet”

E' davvero informazione di qualità, quella fornita oggi dai nostri media? Iniziamo con Milena Gabanelli un ciclo di interviste sul tema. Giornalista investigativa per eccellenza,...

Caselli: “Andreotti assolto? Che balla! E la mafia dilaga”

“Parlare di assoluzione per il caso Andreotti non è soltanto un gravissimo errore giuridico, ma una falsità inoculata nella testa di gran parte del...

Romeni in Italia: “Il Bel Paese non è più in...

I numeri e la situazione della Comunità Rumena in Italia, lo stato dell'arte sul processo d'integrazione e sui flussi migratori, i pregiudizi e l'immagine...
Mafia

“Stato-Mafia? Nessuna trattativa con la T maiuscola”

L'Eurispes.it ha intervistato il prof. Salvatore Lupo autore, insieme a Giovanni Fiandaca, di un interessante libro su uno dei casi più controversi della recente storia italiana.
Natoli

Transito di Civiltà? Intervista al filosofo Natoli

Una riflessione a tutto tondo sui processi di cambiamento che stanno trasformando la politica e con essa la rete delle relazioni sociali, fino a toccare i modi di concepire e attuare la democrazia.

Luciano Violante, università e impresa alleate per generare ricchezza e sviluppo

Il sapere, nell’ambito di questo variegato orizzonte, è il “primo motore” di progresso e di produttività, in assenza del quale risulta di fatto impossibile progettare il futuro.

Pittella, più diritti e meno disoccupazione con un piano europeo per...

A distanza di oltre mezzo secolo quanto sono forti e radicati nei cittadini europei, e soprattutto nei giovani, le idee di Europa unita e il senso di identità e appartenenza europeo e che cosa si può ancora fare in tale direzione?

Brexit, che cosa ne pensa il vice ambasciatore britannico in Italia

Com’è noto, con il referendum del 23 giugno scorso, l’Inghilterra ha scelto di uscire dall’Unione Europea ed ha di fatto aperto - oltre a...
di Alberto Mattiacci
Negli ultimi anni il dibattito sul lavoro futuro si è fatto molto intenso. I toni sono divenuti sempre più cupi, di pari passo con una [...]
Intervista
di Susy Montante
Le sanzioni economiche alla Russia, appena prorogate sino al 23 giugno 2019, “hanno dimostrato la loro irrilevanza e inutilità”. [...]

Opinioni

Approfondimenti
di redazione
L’indagine Eurispes sulla reintroduzione dell’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole ha suscitato grandissimo interesse. [...]

Osservatorio TG

Osservatorio TG
di Luca Baldazzi
  Tabella dei titoli in percentuale. Totale titoli: 183. Argomenti presenti nelle titolazioni: 254; politica 27% (68 [...]

Recensioni

Recensioni
La “Questione Meridionale” è un “caso eclatante di procreazione in laboratorio”, nata con l’Unità d’Italia che divise definitivamente [...]
di redazione
Recensioni
In Italia sono circa 15 mln gli incerti che non hanno orizzonte lavorativo stabile e non riescono a progettare il futuro. Il saggio di [...]
di Massimiliano Cannata
Recensioni
La drammatica vicenda della nave di Medici senza Frontiere “Aquarius” e il Consiglio europeo di fine giugno sulla modifica del [...]
di Corrado Giustiniani
Società
La democrazia non si trova in natura: è un prodotto artificiale, frutto della ragione e del desiderio di libertà. Se non è curata, [...]
di Alfonso Lo Sardo
Recensioni
Senza chiedere permesso, senza attendere neanche un po’ che un editore tradizionale legga la tua proposta. Quel sogno che sbuca dal [...]
di Corrado Giustiniani