Sicurezza

La guerra al terrore si combatte (e si può vincere) sul web

14

Gli ultimi drammatici fatti di cronaca evidenziano, una volta di più, che la rete è la linfa vitale per i terroristi, che, attraverso di essa, si procurano denaro, armi e proseliti e che, sempre attraverso di essa, comunicano e si coordinano per pianificare strategie ed azioni, sfruttando le mille risorse e le mille opportunità che la tecnologia globale offre, spesso in barba alle leggi e alle polizie nazionali, adeguandosi continuamente alle evoluzioni del web e alle contromosse degli inquirenti e delle intelligence dei vari Paesi.

Per la prima volta, uno studio sistematico fotografa, documenta, raccoglie ed analizza modalità, linee guida, tempistiche e strumenti della relazione essenziale dei terroristi con le nuove tecnologie: dalle insidie del deep web ai vantaggi del bit coin, la moneta virtuale, dal ruolo delle carte prepagate a quello dei social media nei meccanismi di finanziamento.

La ricerca realizzata da ORFT (Osservatorio sul Riciclaggio e sul Finanziamento Al Terrorismo, Fondazione Bruno Visentini) in collaborazione con OSDIFE (Osservatorio sulla Sicurezza e la Difesa, Università Tor Vergata) sarà presentata martedì prossimo 21 giugno presso l’Aula dei Gruppi alla Camera.

I curatori prof. Ranieri Razzante (direttore ORFT) e prof. Roberto Mugavero (presidente OSDIFE) ne discuteranno, con particolare riguardo alla situazione italiana, con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Marco Minniti, il Sottosegretario alla Giustizia, Cosimo Ferri, il Presidente Commissione Esteri del Senato, Pierferdinando Casini, l’onorevole Questore della Camera dei Deputati,  Stefano Dambruoso, il Presidente della Delegazione Parlamentare presso la NATO, Andrea Manciulli, , il Capo Servizio Centrale Antiterrorismo della Polizia di Stato, Lamberto Giannini, il Comandante dei ROS dell’Arma dei Carabinieri, Giuseppe Governale, il Direttore della Divisione Affari Internazionali DCSA, Mirna Caradonna, il Sostituto Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Francesco Mandoi, il Capo Pool Antiterrorismo della Procura di Roma, Giancarlo Capaldo. A moderare l’incontro Ettore Guastalla, giornalista di RaiNews 24.

Ultime notizie
Sicurezza

Legittima difesa, la Lega pronta a rafforzare la misura. Il dibattito

Il 56,6% degli italiani sparerebbe se sorprendesse di notte intrusi nella propria abitazione: il 38,5% lo farebbe con probabilità, il 17,7% sicuramente. la rivista L'Eurispes.it vuole aprire un dibatto sul tema con interviste e riflessioni che verranno pubblicate nelle prossime settimane.
di redazione
Immigrazione

Accoglienza e mala burocrazia: solo un bando su sei è ben fatto

Migrazione: solo un bando di gara su sei, di quelli relativi alla gestione della prima accoglienza dei migranti, raggiunge la sufficienza. Lo rivela un'indagine realizzata dalla cooperativa In Migrazione. Non mancano però esempi virtuosi
di Marco Omizzolo
Informazione

Michele Mezza: “Automi e algoritmi minacciano il giornalismo”

Giornalismo "automatizzato": i "bot" stanno seriamente mettendo a rischio il mestiere. Il 52% dei contenuti che circolano nell’infosfera già ora non hanno un’origine umana e il 66% dei tweet non proviene da una mente individuale
di Massimiliano Cannata
Ambiente

Sicilia, fai la raccolta differenziata? Avrai sconti al supermercato

Rifiuti, sconti ai supermercati per i cittadini che si impegnano nella raccolta differenziata. La proposta arriva in un disegno di legge, firmato dal Presidente della Regione, Musumeci e dall’assessore ai Rifiuti e all’Energia, Pierobon.
di Alfonso Lo Sardo
Innovazione

La tecnologia divide i giovani: (auto)esclusi ed eredi del merito

Negli ultimi anni il dibattito sul lavoro futuro si è fatto molto intenso. I toni sono divenuti sempre più cupi, di pari...
di Alberto Mattiacci
Osservatori

Osservatorio Giochi, Legalità e Patologia di Eurispes: “Allo Stop alla pubblicità segua un’attenzione agli approfondimenti tecnici”

L’orientamento del Governo che indica un blocco della comunicazione pubblicitaria nell’area del gioco contenuto nel “Decreto Dignità” sta suscitando clamore. Il provvedimento riporta...
di redazione
Intervista

Educazione civica. Rusconi: “Manca una cabina di regia”

"L'educazione civica spesso non viene insegnata, qualche insegnante lo fa per propria buona volontà. Viene sottovalutato l’apprendimento delle norme e dell’ordinamento dello Stato, fatto soprattutto di comportamenti di rispetto".
di Valentina Renzopaoli
Approfondimenti

Educazione civica sui banchi di scuola, l’Eurispes accende il dibattito

L’indagine Eurispes sulla reintroduzione dell’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole ha suscitato grandissimo interesse. Secondo l’indagine, il 67,8% degli italiani sarebbero favorevoli, i contrari rappresentano una minoranza del 32,2%.
di redazione
International

Gromyko, from Russia with Love: “We are close, despite sanctions”

Economic sanctions against Russia, recently extended until June 23rd 2019, “ have proved their futility and uselessness”. They have only damaged “business...
di Susy Montante
Recensioni

La Questione Meridionale? Nata con l’Unità d’Italia che “divise” il Paese

La “Questione Meridionale” è un “caso eclatante di procreazione in laboratorio”, nata con l’Unità d’Italia che divise definitivamente il Paese. La stessa mafia è stato “un regalo avvelenato del modo in cui è stata organizzata l’Italia unita”.
di redazione