L'opinione

Molta carne al fuoco

109

I Tg di mercoledì 12 aprile – Quello di Dortmund, che nelle ultime ore si è chiarito essere stato un ulteriore attentato islamista, lo ritroviamo in apertura su le 3 testate Mediaset e TgLa7, e comunque nei titoli per quelle Rai, che invece aprono sulle misure del Def e sulla manovrina. Tg1 presenta un’intervista a Gentiloni che commenta “i buoni risultati raggiunti senza ricorso a nuove tasse”. Il taglio del cuneo fiscale c’e’, quello dell’irpef no. Nei titoli di Tg5 in evidenza l’insoddisfazione dei sindacati. Tg3 intervista il Presidente di Confindustra Boccia che si mostra invece relativamente soddisfatto.

Sempre per la pagina degli interni, spazio all’approvazione definitiva del decreto Minniti sull’altra immigrazione. Nei titoli per Tg1 e Tg3. A meta’ tra politica e cronaca giudiziaria, nei titoli per Tg1, Tg3 e TgLa7 la vice da Consip e i contrasti tra le Procure di Roma e Napoli che per Mentana rappresentano un “vero problema”. Il quotidiano scontro tra Pd e Cinque Stelle

si sostanzia dei rifles si Consip e di quelli dell’inchiesta di Report sull’Unità. Renzi comunque rifiuta di parlare di complotti, come riportano i Tg Rai. Di Maio che “sparla” dei romeni aggiunge carne al fuoco delle polemiche.

Come vedremo piu’ avanti sugli esteri, anche la politica italiana propone immagini di animali. E’ il caso degli agnelli salvati da Berlusconi che per TgLa7 sta risalendo la china del consenso, grazie anche a simili azione di comunicazione . Per Mentana tra I due litiganti “seriali” rischia di avvantaggiarsi il terzo incomodo.

Passando agli esteri il duro confronto USA-Russia sale nelle scalette Rai e La7, mentre su Mediaset appare nei titoli per il solo Studio Aperto. Trump dà dell’animale (del maiale) ad Assad, ma gli incontri moscoviti del suo segretario di stato non sembra siano stati inutili. Vince comunque il confronto a distanza a base di interviste Tv tra Trump e Putin.

Anche stasera a “vincere’ su Mediaset e’ l’epica criminale di Igor, con uno spazio dedicato alla caccia all’uomo che non è giustificata da novità di giornata.

 

Altre opinioni dell'Autore
International

Forum Cina Africa: investimenti e cancellazione del debito

Si è tenuto a Pechino ad inizio settembre il “Forum of China Africa Cooperation” (FOCAC) con la partecipazione di 53 capi di stato e di governo di tutti i Paesi africani e della dirigenza cinese.
di Paolo Raimondi
Salute

La bellezza è una scienza. I segreti della neuroestetica

Bellezza, arte, pelle e scienza. Il 21 e 22 settembre a Roma la decima edizione di DermArt, convegno internazionale che mette a confronto la clinica delle malattie della pelle con l’arte visuale e le scienze dell’osservazione
di Massimiliano Cannata
Società

Allarme scuola: le donne straniere adesso fanno meno figli

Gli studenti figli di immigrati sono costantemente cresciuti negli ultimi decenni. Ma l’equilibrio si sta infrangendo, i tassi di natalità delle donne immigrate sono in calo, e si può dire che gli alunni stranieri non bilancino più la perdita in atto
di Corrado Giustiniani
Europa

Tensione con l’Europa, Agea: “Lega e M5S non sono la stessa cosa”

Italia al braccio di ferro con l’Europa, Salvini sfida i partner tradizionali, Orban più vicino. Ma “Lega e M5S non sono la stessa cosa e sovrapporli è un errore madornale”. L'intervista all’europarlamentare M5S Laura Agea
di Valentina Renzopaoli
Società

Papa Bergoglio commuove la Sicilia. “La mafia è una bestemmia”

«Non si può credere in Dio ed essere mafiosi. Convertitevi». Così Papa Francesco in Sicilia nel ricordo di Padre Pino Puglisi, ucciso dalla mafia, interprete di una Chiesa di territorio e vicina agli ultimi.
di Alfonso Lo Sardo
Europa

Europa, l’inutile minaccia dell’Italia sul “bilancio”

L’Italia minaccia di tagliare il contributo dell’Italia al bilancio dell’Unione europea e il Commissario Ue agli Affari Economici, Pierre Moscovici, risponde chiedendo...
di Carmelo Cedrone
Il punto

Fallendo s’impara. La lezione della Lehman Brothers

Disfatta Lehman Brothers dieci anni dopo. La crisi che ha inaugurato ha avuto, per così dire, un "merito" speciale.
di Alberto Mattiacci
Recensioni

“C’è del marcio nel piatto”. Il cibo svelato da Caselli e Masini

L’agroalimentare è un “pilastro” dell’economia nazionale che genera business, ma anche “appetiti”, esercitati da organizzazioni criminali senza scrupoli. Il saggio, C’è del marcio nel piatto! svela gli aspetti drammatici di un fenomeno che interessa tutti
di Massimiliano Cannata
Economia

Harakiri Sicilia: quei 700 milioni che la Ue sta per riprendersi

La spesa comunitaria in Sicilia fa registrare una nuova battuta d’arresto. A tre mesi dalla scadenza annuale, il rischio oggi è che oltre 700 milioni di risorse europee possano ritornare alla casa madre.
di Alfonso Lo Sardo
Intervista

Legittima difesa, Urraro: “Tra Lega e M5S nessuna distanza”

“Nessuna distanza tra Lega e M5S sulla volontà di riformare la legittima difesa”. Il senatore pentastellato Francesco Urraro, membro della Commissione Giustizia spiega quali sono le “zone d'ombra” da chiarire per arrivare ad un momento di sintesi che contemperi le diverse esigenze.
di Valentina Renzopaoli