Banche – Errata Corrige

Banche – Errata Corrige

I Tg di giovedì 30 giugno 2016 – Con la stessa sicumera con cui ieri tutta l’informazione, Tg compresi, aveva sentenziato la “rottura” tra Merkel e Renzi sulla buccia di banana della difesa del sistema bancario, i Tg di serata ci raccontano oggi che “già da domenica” il piano italiano sulle banche era stato approvato […]

M5S – Il banco di prova

M5S – Il banco di prova

I Tg di martedì 21 giugno – La riflessione della politica sul voto dei ballottaggi si ripropone in apertura dei Tg Rai e La7, mentre le testate Mediaset si dedicano maggiormente ai “fatti di giornata”. La serata dell’informazione, che ieri aveva solo abbozzato qualche analisi per inquadrare gli aspetti più significativi di questa tornata elettorale, […]

Vince la “coppia di donne ”

Vince la “coppia di donne ”

I Tg di lunedì 20 giugno – Gli esiti dei ballottaggi di ieri, con la chiara vittoria delle candidate M5S Raggi e Appendino a Roma e Torino, assorbono, com’è naturale, la quasi interezza di tutte le edizioni; la vittoria di misura di Sala a Milano, le destre che rivendicano quella “su Renzi” ai punti, l’esultanza […]

In attesa di diritti …

In attesa di diritti …

I Tg di giovedì 17 marzo – I risultati del terzo vertice sull’immigrazione in un mese arriveranno (forse) domani, e l’attesa è in apertura per Tg1, Tg3 e Tg5. Intanto si riapre la rotta libica segnalata con toni preoccupati da TgLa7 e Tg5, con poco meno di 2.000 profughi salvati nelle ultime ore. Su tutti […]

Spagna – Todos somos italianos

Spagna – Todos somos italianos

I Tg di lunedì 21 dicembre – L’incompiuta delle elezioni in Spagna, dove il Partito Popolare di Rahoy ha vinto senza ottenere però abbastanza seggi per poter governare, e che hanno sancito la fine di un bipartitismo durato 40 anni, è apertura per Tg3 e Tg5 e nei titoli per tutte le testate. Grande spazio […]

“Matisse e il suo tempo” in mostra a Torino

Matisse “l’ansioso, il follemente ansioso” – così lo descrive uno dei suoi amici divisionisti – domina l’arte della prima metà del XX Secolo ed è considerato una delle coscienze artistiche più affascinanti del Novecento. Sempre al centro di dibattiti, durante tutta la sua carriera è stato capogruppo dei fauves, osservatore critico del cubismo, discepolo di […]

Grecia: tormentone finito?

Grecia: tormentone finito?

I Tg di lunedì 22 giugno – Il nostro titolo è copiato da quello con cui TgLa7 introduce le ore febbrili che a Bruxelles vedono impegnati i leader dell’eurozona sul caso greco. Non è ancora detta l’ultima parola sul caso Grecia , ma il barometro volge al bello, come riportano in apertura praticamente tutte le testate. Tg5 dedica la copertina ad Atene, in attesa spasmodica delle notizie dalla Ue.

L’aria del Colle

L’aria del Colle

I Tg di giovedì 14 maggio. Tg2 e TgLa7 “colgono” i decibel crescenti del Quirinale dedicando l’apertura alle dichiarazioni di Mattarella che da Torino ha tuonato contro la corruzione diffusa e la “concezione rapinatoria della vita”. Mentre la maggioranza è impegnata a “chiudere” con un compromesso la partita della prescrizione, la voce del Presidente suona come monito. Dopo le dure dichiarazioni sull’insipienza europea sul tema immigrazione – ribadite anche oggi, a valle della “svolta” – l’intervento odierno potrebbe rappresentare la conferma che sul Colle più alto “la funzione crea l’organo”, quale ne sia l’Inquilino.

La tragedia in Nepal

La tragedia in Nepal

I Tg di lunedì 27 aprile. Le immagini devastanti e i numeri in inevitabile crescita delle vittime del terremoto con epicentro nell’area Kathmandu – stasera si parla di 6 mila morti - occupano la prima parte di tutte le edizioni di serata. Servizi spesso ed inevitabilmente in fotocopia, che rincorrono le scarse notizie sui dispersi italiani che potrebbero aumentare il numero delle 4 vittime già accertate. In proposito da segnalare il “coraggio” di Mentana che già nei titoli riprende il comunicato della Farnesina che parla di 40 concittadini di cui al momento non si hanno notizie dirette. Gli altri, con l’esclusione di Tg2 che “cita” il dato, sono meno allarmisti o, se vogliamo, più prudenti.

Tra Genova e DEF

Tra Genova e DEF

I Tg di martedì 7 aprile. La scelta è obbligata: aperture sul Def presentato da Renzi e Padoan ( senza slides!) o, in alternativa, sulla condanna della Corte di Strasburgo all’Italia per tortura nel caso della “macelleria messicana” alla caserma Diaz di Genova, 14 anni fa.

Pagina 2 di 212