Bruxelles – il “passo formale”

Bruxelles – il “passo formale”

I Tg di mercoledì 28 giugno – Il monito dell’Italia a Bruxelles è la notizia del giorno e raccoglie le aperture di quasi tutte le testate. Le dure parole di Mattarella appoggiano di fatto la decisione del governo di avviare un “passo formale” (Ministro Pinotti su Tg3) su Bruxelles che ipotizza la chiusura dei porti […]

Tar – Il gioco dell’Oca

Tar – Il gioco dell’Oca

I Tg di giovedì 25 maggio – Se Manchester e Bruxelles incombono sulle aperture dei Tg, la notizia del giorno è senz’altro la nuova sentenza problematica del Tar del Lazio, che stavolta ha bocciano la nomina di 5 tra i direttori dei principali complessi museali italiani, a 2 anni dalla loro assunzione. Una vicenda dalla […]

Capaci, 23 maggio1992

Capaci, 23 maggio1992

I Tg di lunedì 22 maggio – Se il giudizio di Bruxelles sui conti italiani occupa le aperture di 5 Tg su 7, stasera tutte le testate ritornano sulla strage di Capaci alla vigilia del 25° anniversario della strage (secondo titolo per quasi tutti). Alla memoria del Giudice Falcone, ma anche di Paolo Borsellino, e […]

Il “pasticcio” sui vaccini

Il “pasticcio” sui vaccini

I Tg di giovedì 11 maggio – Apertura per Tg1, Tg3 e Tg La7 sul “pasticcio del governo” sui vaccini. L’annuncio della ministra Lorenzin di un ddl pronto per la reintroduzione della vaccinazione obbligatoria per gli iscritti alle scuole pubbliche, cui seguono la smentita di Palazzo Chigi e la “contro-smentita” dell’entourage di Renzi, fa parlare […]

Macron Le jeune vainqueur

Macron Le jeune vainqueur

I Tg di lunedì 8 maggio – L’apertura di 6 delle 7 testate va al trionfo di Emmanuel Macron, divenuto da ieri il più giovane presidente di Francia. Grande spazio alle celebrazioni festanti che hanno visto la marsigliese accompagnarsi all’inno alla gioia. Attenzione diffusa anche ai cortei di protesta in una Parigi ancora in stato […]

Legittima difesa e illegittime sceneggiate

Legittima difesa e illegittime sceneggiate

I Tg di giovedì 4 maggio – Il passaggio alla Camera delle nuove norme sulla legittima difesa è in apertura per tutti ( secondo titolo per Tg5). Ma gli obbiettivi sono quasi tutti sugli scontri, molto meno sui contenuti del provvedimento, totalmente assenti nei Tg Mediaset , decentemente ripresi da quelli Rai. La7 parla fin […]

Il Paese “vola basso”

Il Paese “vola basso”

I Tg di mercoledì 26 aprile –Le aperture dei Tg di serata si dividono tra l’appello di Mattarella per la legge elettorale (Tg1, Tg3 e tgLa7) e le dichiarazioni di Gentiloni sul destino di Alitalia, primo titolo per tutti gli altri. Tg2 registra che si andrà in aula per la legge elettorale dopo l’8 di […]

Un altro colpo al cuore di Parigi

Un altro colpo al cuore di Parigi

I Tg di venerdì 21 aprile 2017 – Aperture bloccate sul nuovo attacco nella tarda serata di ieri al centro di Parigi. I servizi dipingono la figura dell’attentatore, un cittadino francese 39enne radicalizzato e già noto alle forze dell’ordine, che sparando tra gli Champs Elysee ha ucciso un altro giovane uomo, un poliziotto 38enne che […]

Salute, diritti e il valzer della politica

Salute, diritti e il valzer della politica

I Tg di giovedì 20 aprile – Aperture differenziate che inquadrano comunque alcuni dei maggiori temi del giorno. Tg3 sceglie la mobilitazione per Gabriele Del Grande, seguita dappresso dal passaggio alla Camera del testo sul biotestamento. Anche su Studio Aperto l’apertura è sulla mobilitazione (anche europea) per il giovane regista italiano fermato da 11 giorni […]

Anche le bombe hanno una “madre”?

Anche le bombe hanno una “madre”?

I Tg di giovedì 13 aprile – Aperture molto differenziate per i Tg di serata: Budrio per Studio Aperto, la Pasqua su T4, l’intervista ad Assad sul Tg3, Trump che lancia “la madre di tutte le bombe” sul Tg5, il caso Consip per Tg La7 e gli ultimi 3 femminicidi “di giornata” su Tg2. Tra […]

Pagina 1 di 212